Roma, Renato Zero si racconta. Tutto esaurito all’Auditorium

Roma, Renato Zero si racconta. Tutto esaurito all’Auditorium

Inutile tentare la fila, i biglietti per l’Auditorium sono ormai tutti esauriti per l’evento che lunedì sera vedrà Rento Zero…


Inutile tentare la fila, i biglietti per l’Auditorium sono ormai tutti esauriti per l’evento che lunedì sera vedrà Rento Zero raccontarsi al Parco della Musica di Roma. Esperimento improbabile, se non impossibile, raccontare il cantautore in una sola serata. “Tante, troppe, sono le sue avventure, i suoi progetti, i suoi lavori. Ma anche i suoi sogni e soprattutto le sue canzoni. Canzoni che sono entrate di diritto a far parte della cultura popolare italiana, cantate da milioni di voci, da milioni di anime, che da anni respirano all’unisono con quella di Zero”.

E così Ernesto Assante e Gino Castaldo hanno dedicato l’ultimo appuntamento della stagione di Incontri d’Autore a Renato Zero che, sul palco della Sala Sinopoli a pochi giorni dalla pubblicazione del nuovo DVD live “Presente ZeronoveTour”, proverà a dipingere il suo autoritratto, la storia di una vita che è fatta di musica e di poesia, di melodie e di trasgressioni, di spettacolo e di verità. Quaranta anni di carriera, trenta album incisi, oltre cinquecento canzoni nel repertorio, una incredibile quantità di successi sono le “pietre” sulle quali Zero ha costruito il solidissimo edificio del suo mito, che Assante e Castaldo proveranno a svelare.

https://www.youtube.com/watch?v=Q11U_uexuPU

Note e parole, la formula della rassegna    dedicata ai protagonisti della scena musicale di oggi.
Incalzati dai due giornalisti gli autori hanno rivelerato aspetti curiosi e istruttivi del loro affascinante mestiere.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto