Robin Thicke censurato, ma è al primo posto in classifica

Robin Thicke censurato, ma è al primo posto in classifica

Nonostante il suo video sia stato censurato, il suo brano è in vetta alle classifiche


Già candidato come tormetone dell’estate 2013, il brano “Blurred Lines” ha fatto il suo ingresso nelle scene con alcune polemiche. Nel videclip della canzone si vede infatti Robin Thicke circondato da tre ragazze in topless e in tanga color carne.

Il video è stato sospeso da You Tube a causa delle immagini di nudo presenti ed è stata diffusa la versione censurata. Robin Thicke ha detto che prima di rendere pubblico il video ha chiesto il permesso a sua moglie, l’attrice Paula Potton sottoponendole entrambe le versioni; lei ha confermato che la versione più “hot” era la più adatta perchè “E’ una canzone da uomini che le donne trovano molto sexy“.

Il cantante non si è abbattuto dopo la censura. Il video censurato è arrivato a trenta milioni di visualizzazioni contro le sei della versione originale  il brano è schizzato in vetta alle classifiche di ben 27 paesi.

Robin Thicke è figlio d’arte: suo padre è Alan Thicke della serie “Genitori in blue jeans” e la madre è Gloria Loring , diva delle soap. In Italia è diventato famoso tredici anni fa con il brano “When I Get You Alone” e si è esibito durante la prima edizione del talent “The Voice of Italy“.

L’album, previsto in uscita l’8 di Luglio, si preannuncia vivave come il singolo che l’ha preceduto. “Ho già vissuto la mia fase riflessiva, ora è il momento di divertirsi” ha detto Robin parlando del suo ultimo lavoro.

Robin Thicke – Blurred Lines ft. T.I. Pharrell





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto