Robbie Williams e Adele duettano? L’ex Take That smentisce

Robbie Williams e Adele duettano? L’ex Take That smentisce

Robbie Williams ha messo a tacere tutti i rumor. Il duetto con Adele è un’invenzione dei media.


Il prossimo album di Robbie Williams dovrebbe essere dedicato a un genere che lui adora, lo swing. Sì, proprio come fu nel 2001 con Swing When You’re Winning, – contenente cover di brani degli anni cinquanta e sessanta, tra cui il celebre duetto con Nicole Kidman in Something Stupid, originariamente interpretata da Frank e Nancy Sinatra -, l’ex Take That vuole nuovamente cimentarsi con una musica diversa dalla sua, un genere che lui da sempre ha celebrato e omaggiato.

Proprio per questa ragione, alcuni tabloid inglesi avrebbero fatto sapere che per compiere la sua “seconda missione swing”, Robbie Williams avrebbe chiesto ad Adele di cantare in un pezzo. Inutile dire che la notizia ha immediatamente fatto il giro della rete. A distanza di una settimana, è lo stesso Robbie Williams a dire la sua in merito:

“Lei e mia moglie Ayda, sono davvero buone amiche e come lo sono io con Simon [Konecki], il suo ragazzo. Sì, siamo buoni amici, ma non chiederei ad Adele di cantare nel mio disco. Tutto il mondo vuole che Adele canti sul suo album. Credo che lasceremo tutto così, come una bella amicizia, la storia di un duetto è totalmente inventata”.

Insomma, niente duetto tra Robbie Williams e Adele, confermato però quello con il re dello swing-pop Michael Bublé. Sì, ne ascolteremo delle belle.

 

 

(b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto