PSY: Gentleman batte tutti i record

PSY: Gentleman batte tutti i record

Dopo Gangnam Style il cantante coreano si accinge a battere altri record con il suo nuovo singolo.


Un cantante da record. Un artista nel posto giusto al momento giusto. PSY è tornato e anche questa volta non smette di sorprendere. Ok, Gentleman non sarà trascinante come Gangnam Style, però sembra che tutto il mondo non ci abbia fatto caso e sia invece pronto a incoronare nuovamente la PSY come star dell’anno e dei record.

Nessuno avrebbe creduto che qualcosa o qualcuno potesse superare Gangnam Style, ma lo stesso cantante coreano è riuscito a superare se stesso. Soltanto durante il primo giorno in cui sul suo canale ufficiale di YouTube è stato caricato il video di Gentleman, le visualizzazioni sono state esponenziali, ben 38 milioni in meno di 24 ore. PSY ha battuto il record precedentemente ottenuto dal documentario Kony 2012 sui crimini commessi dall’ugandese Joseph Kony, con le sue 30mila visualizzazioni.

I numeri sono saliti velocemente: Kevin Allocca, trend manager di Youtube fa sapere che ad oggi Gentleman è stato visto oltre 200 milioni di volte. Fare previsioni è impossibile, è vero, però se i presupposti sono questi, se i numeri sono questi, c’è da aspettarsi che PSY riuscirà addirittura a battere se stesso in un tempo decisamente breve. (b.p.)

 

 

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto