Paul McCartney, in febbraio il nuovo album

Paul McCartney, in febbraio il nuovo album

A quattro anni di distanza da Memory Almost Full, Paul McCartney rilascerà a febbraio un nuovo album. Realizzato in collaborazione…


A quattro anni di distanza da Memory Almost Full, Paul McCartney rilascerà a febbraio un nuovo album.

Realizzato in collaborazione con Eric Clapton e Stevie Wonder e registrato con Diana Krall e la sua band, il disco conterrà gli standard jazz che lo hanno ispirato durante l’infanzia e due brani inediti. “Queste canzoni hanno influenzato il mio lavoro come cantautore e quello di John Lennon. Mi hanno fatto capire la struttura delle canzoni. Ho imparato molto“, ha detto il baronetto in un’intervista a NME. E ha aggiunto: “Ho sempre pensato che gli artisti come Fred Astaire erano davvero tosti. Autori come Harold Arlen e Cole Porter sono stati magici”.
Per quanto riguarda la registrazione dell’ album, Paul McCartney ha spiegato che il modo di lavorare gli ha fatto molto pensare a quello con i Beatles: “E’ stato spontaneo e naturale“.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto