One Direction, una canzone per combattere il bullismo

One Direction, una canzone per combattere il bullismo

Una fan ha chiesto ai cantanti di scrivere un brano contro il cyberbullismo


Da qualche tempo a questa parte c’è un problema che riguarda i giovanissimi: il cyberbullismo. Tutto viene postato sui social network: foto, musica, pensieri. Troppo spesso però l’anonimato che dà la rete fa sentire più forti e si passa alla pubblicazione di parole o immagini che vanno a distruggere altre persone.

Giulia, una directioner di 15 anni, ha scritto una lettera agli One Direction per chiedere se possono includere nel loro nuovo album una canzone che parli del cyberbullismo. La ragazza ha inoltre allegato in un video in inglese nel quale parla del fenomeno dicendo che tutto questo crea molto disagio a coloro che vengono presi di mira dai bulli e arrivano perfino a commettere dei gesti estremi.

Questo tema riguarda molto da vicino i cinque cantanti inglesi. Due di loro sono stati infatti vittime di bullismo. Zayn è stato attaccato pesantemente via Twitter ed è stato costretto a cancellare il suo profilo per un po’ mentre Liam era vittima dei bulli a scuola. Giulia ha sottolineato quanto sia importante reagire portando proprio l’esempio dei due ragazzi che non si sono fatti abbattere e hanno continuato a vivere la loro vita serenamente.

Alla fine del suo appello, la ragazza quindicenne chiede ai suoi idoli: “So che state scrivendo il nuovo album…Vi chiedo di dare il vostro contributo a questo delicato problema scrivendo una canzone”.

Giulia ha creato una petizione che è già stata condivida da moltissime persone. Le moltissime directioner l’hanno sostenuta e alcune hanno raccontato di essere state loro stesse vittime di bullismo e una canzone degli One Direction riguardante questo tema potrebbe essere il mezzo adatto per arrivare a tutti. Anche la giornalista Giuliana Sgrena si è trovata d’accordo con l’iniziativa: “Il cyberbullismo va combattuto. Ma chi ci puó riuscire meglio di 5 ragazzi che stanno conquistando il mondo? Per favore Niall, Harry, Zayn, Louis e Liam aiutate chi è vittima di questa forma orrenda di bullismo. Date voce a chi non ha il coraggio di parlare… Esprimetevi in una canzone”.

Adesso c’è solo da attendere la risposta degli One Direction e la speranza, sia delle fan che anche di molti adulti, è quella che accettino la proposta fatta da Giulia e nel prossimo album possa esserci un brano che metta il problema sotto ai riflettori.

One Direction – What Makes You Beautiful





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto