Muse: DVD live in uscita a dicembre e anticipazioni del prossimo disco

Muse: DVD live in uscita a dicembre e anticipazioni del prossimo disco

“Muse: Live at Rome Olympic Stadium” dal cinema al DVD


La sera di martedì 12 novembre è stato riprodotto al cinema in ben 200 sale italiane “Muse: Live at Rome Olympic Stadium”: l’iniziativa ha avuto un successo tale che il prossimo 3 dicembre uscirà un DVD contenente l’intero filmato dell’esibizione.

Il docu-film contiene l’intera esibizione del trio britannico Muse al concerto del 6 luglio 2013 allo Stadio Olimpico di Roma, dove sono stati riprodotti live ben 27 brani, che spaziano dai più grandi successi di “Showbiz” (4 ottobre 1999) e “Origin of Symmetry” (17 luglio 2001) fino ad arrivare all’ultimo album “The 2nd Law” (1 ottobre 2012), alla presenza di ben 60000 spettatori entusiasti.

A riguardo il cantante Mattew Bellamy ha dichiarato: “E’ il più grande tour che abbiamo mai fatto, sia in termini di dimensione che di produzione, e questo è sicuramente lo show di cui siamo maggiormente orgogliosi. Non vediamo l’ora che i nostri fan possano rivivere di nuovo quell’emozione”.

Mattew Bellamy durante il live allo Stadio Olimpico
Mattew Bellamy durante il live allo Stadio Olimpico

Ma non sono finite le novità per il trio, che sta recentemente accennando ad un nuovo disco che presumibilmente dovrebbe essere pronto per l’inizio del 2015, un disco, afferma Bellamy, più rock rispetto a “The 2nd Law”, il quale li ha visti sperimentare più che mai nel campo dell’elettronica: “[…] Sento che nel prossimo album torneremo all’aspetto artigianale della musica, dando più importanza ai nostri strumenti: chitarra, basso e batteria. Probabilmente sarà un disco più grezzo e sicuramente sarà più rock, direi”.

Ancora nulla di certo però, ancora è tutto un enigma tanto per noi quanto, si presume, per loro stessi che inizieranno a lavorare alla composizione l’anno prossimo, intanto è scaduto il contratto con l’etichetta Warner, e ci si incomincia a chiedere se, come è successo per altri loro celebri colleghi (i Radiohead, per citarne uno), passeranno alla pubblicazione indipendente, ora che vista la fama se lo possono sicuramente permettere.

 

Ecco un piccolo assaggio di “Muse: Live at Rome Olympic Stadium”:

 

Muse – Madness (live)

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto