Moreno Donadoni: “Ho una visione ottimista della vita”

Moreno Donadoni: “Ho una visione ottimista della vita”

Il rapper vincitore di Amici 12 si confessa in un’intervista a Tgcom


Moreno Donadoni, vincitore di Amici 12, si è esibito lunedì 3 giugno sul palco del Foro Italico di Roma in occasione dei Wind Music Awards 2013. Il rapper 24enne ha cantato il brano “Che confusione”, tratto dal suo primo album “Stecca” che è già ai vertici della classifica dei dischi più venduti. Il prossimo 15 giugno, inoltre, parteciperà agli Mtv Awards che si terranno presso piazzale Michelangelo a Firenze.

 

Moreno ha rilasciato in questi giorni un’intervista a Tgcom, in cui ha raccontato anche del suo passato. Prima di dedicarsi alla musica, infatti, il ragazzo ha lavorato per sei anni come parrucchiere, anche se con scarsi esiti. Quando ha capito che non era esattamente il suo mestiere, ha deciso di dedicarsi totalmente alla sua passione: la musica e il rap.

 

Piano piano, grazie al suo talento, Moreno ha vinto alcune gare di freestyle, partecipando anche a Mtv Spit. Tuttavia, il sogno di incidere il proprio disco e raggiungere la fama erano ancora ben lontani. Così un giorno il rapper ha deciso di provare a partecipare alla dodicesima edizione di Amici. Per quanto riguarda le critiche ricevute da alcuni colleghi, Moreno risponde che ha massimo rispetto per tutti e che ha semplicemente tentato la fortuna entrando nella scuola di Amici, dove, peraltro, ha fatto un bellissimo percorso.

 

Alla domanda su come descriverebbe la sua musica, Moreno risponde che si tratta di “rap morbido”, caratterizzato da tesi in cui racconta ciò che vede intorno a lui: “Dico poche parolacce ma racconto quello che vedo. Non sono arrabbiato col mondo e non voglio dipingere il futuro più nero di quello che è. Ho una visione ottimista della vita e ognuno di noi deve e può essere artefice del proprio successo”. (e.s.)

 

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto