“Meravigliosamente Patty”, best of a 40 anni da Pazza Idea

“Meravigliosamente Patty”, best of a 40 anni da Pazza Idea

Martedì 9 aprile, esce “Meravigliosamente Patty” (Sony Music), un Best Of in 3 cd con 46 canzoni tra le più belle della carriera di Patty Pravo


«Questa volta ho scelto io i brani racconta Patty Pravo –  ed è un evento, dopo tutti i cofanetti usciti senza che io avessi deciso nulla. Ho scelto anche pezzi che erano rimasti in ombra, che avrebbero meritato più attenzione. Mi sono messa a riascoltare tutto quello che avevo fatto in questi anni, tanti brani, tantissimi…»

Patty Pravo_foto di Angelo Trani ©_b«Andare a scavare e scegliere nel proprio repertoriocontinua l’artista   significa molte cose, in un certo senso anche confrontarsi con tutta una vita, fare dei bilanci, ripensare al senso e alle opportunità di una carriera… La cosa curiosa è che in molti casi mi succede di ricordare di più a memoria le canzoni che ho inciso decenni fa, piuttosto che quelli recenti, quindi è stato abbastanza divertente riscoprire, risentire, riascoltare, anche perché non lo faccio mai, non ascolto mai me stessa, i vecchi dischi li considero roba del passato, e a me piace guardare al presente e al futuro».

 

Grandi successi e versioni rare, daPazza Idea” a “Miss Italia”, da “…E Dimmi Che Non Vuoi Morire” a “L’amore è Tutto Qui”, da “Tutt’al Più” a “Storia di una Donna che ha Amato Due Volte un Uomo che non Sapeva Amare”, da “La luna” a “Incontro”, da “Pensiero Stupendo” a “Assurdo”, da “Les Etrangers” a “Non ti Bastavo Più”, da “Il Vento e le Rose” a “Old man river”, a tanti altri.

 

Meravigliosamente Patty”, che sarà in vendita nei negozi di dischi e in digital download, contiene anche il brano inedito in dialetto napoletano “’Na Canzone, scritto per Patty Pravo da Paolo Morelli degli Alunni del Sole, il successo radiofonico del 2012La Luna (per la prima volta su cd), oltre ad un booklet di circa sessanta pagine con materiali fotografici inediti e tanti aneddoti, raccontati da Patty Pravo in prima persona.

Intanto, il 30 aprile ricorrerà il 40° anniversario dalla pubblicazione dell’album Pazza Idea(1973), uno tra i più significativi della carriera di Patty Pravo. In merito al brano  l’artista racconta: «Pensare che l’ho avuta per le mani per nove mesi, nessuno la voleva, avevo il provino, che poi rimase praticamente inalterato …  “Pazza idea”, dicevano che già il titolo suonava male, “pazza” non gli piaceva… Anche musicalmente era strana, non aveva un inciso normale, insomma proprio non la volevano, e invece ha venduto un milione di dischi solo l’album, era la prima volta, la prima volta che un album vendeva così tanto».

(r.d)

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto