Louis Tomlinson contro Zayn Malik, scontro su Twitter – ecco perché

Louis Tomlinson contro Zayn Malik, scontro su Twitter – ecco perché

Zayn Malik su Twitter è stato “attaccato” da Louis Tomlinson dei One Direction. Tutta colpa di una foto di troppo…


Sappiamo tutti che l’addio di Zayn Malik ai One Direction non è proprio stato ben digerito né dai fan né, a maggior ragione, dagli altri componenti del gruppo che, al di là dei convenevoli di circostanza, avrebbero volentieri tenuto con sé il ragazzo nella band, Su Twitter, nel corso delle scorse ore, una vera e propria battaglia a colpi di tweet ha avuto luogo tra Louis Tomlinson,  Zayn Malik e Naughty Boy, il produttore con il quale Malik sembrerebbe deciso a cominciare una carriera solista di successo. Tutto è cominciato quando Naughty Boy  ha postato su Twitter un’immagine di lui insieme a Malik, con un filtro particolare, che sembra essere uno di quelli tipici dei computer Mac.

Louis Tomlinson, che già nelle scorse settimane aveva avuto uno scambio non proprio simpatico di battute con lo stesso Naughty Boy qualche settimana fa, ha evidentemente scritto un messaggio su Twitter a lui indirizzato: “Ricordate quando avevate 12 anni e usavate i filtri del Mac per rendere fantastiche le vostre foto? Certa gente lo fa ancora AH! “. Ad intervenire però è stato stavolta proprio Zayn Malik, intervenuto in difesa del suo nuovo amico, collega e compagno di avventura: “Tu ricordi invece quando avevi ancora una vita e non facevi commenti del cavolo su di me?”. Immediato il finimondo di commenti via Twitter dei fan, tanto che #TOMLINSONLAYSAGAIN” è entrato nei Trending Topic di Twitter. Poche ore fa Malik ha poi twittato: “Non capisco perché sono attaccato per essermi difeso, la gente fa confusione! Amo i miei fans? ! Ognuno di voi! X”.

La battaglia per ora è terminata. La guerra, di certo, è appena cominciata.

LEGGI ANCHE:

Stephen Hawking: “In un universo parallelo Zayn Malik fa ancora parte dei One Direction” – VIDEO

Zayn Malik in Italia con la fidanzata – FOTO

Simona Vitale





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto