Ligabue, il ritorno a Campovolo. Ma prima c’è il Ligabue Day

Ligabue, il ritorno a Campovolo. Ma prima c’è il Ligabue Day

Nel lontano 2005, fu un successo, macchiato solo da proteste per un impianto audio che lasciò con l’amaro in bocca…


Nel lontano 2005, fu un successo, macchiato solo da proteste per un impianto audio che lasciò con l’amaro in bocca molti dei 200 mila e più intervenuti, ai quali chiese scusa lo stesso autore. Ora, 6 anni dopo, Luciano Ligabue ha deciso di tornare a Campovolo, provincia di Reggio Emilia, per l’unico concerto in elettrico del 2011. la notizia è che l’evento si terrà il 16 luglio prossimo, mentre il 23 di questo mese, marzo 2011, si apriranno i botteghini, dalle ore 14 in poi.

L’evento, per un simpatico parallelismo informatico, sarà la versione aggiornata e rinnovata del precedente, ed infatti, si chiamerà “Campovolo 2.0”. Le informazioni sono ancora molto poche e probabilmente, la super festa del 16 luglio, verrà svelata con il contagocce. Di sicuro c’è che il 23 marzo sarà il “Ligabue Day”. Dalle 21:00, l’autore di Correggio, si collegherà in diretta con molti cinema in tutta  Italia (l’elenco delle sale è sul sito www.nexodigital.it) e sarà protagonista di due ore di spettacolo dedicato al meglio del suo tour del 2010. Per i presenti nelle sale, in regalo, un cd singolo in edizione limitata. (Davide Rabaioli)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto