Lana Del Rey torna con Ultraviolence, un album dalle sonorità dark

Lana Del Rey torna con Ultraviolence, un album dalle sonorità dark

Domani esce il nuovo album di Lana Del Rey, Ultraviolence, il suo terzo lavoro in 2 anni dopo Born to Die e Paradise


Domani 17 giugno esce in tutti i negozi di dischi e su Itunes Store il nuovo album di Lana Del Rey, Ultraviolence, il suo terzo album. A soli due anni dal super successo che l’ha resa famosa a livello mondiale, Born to Die, Lana torna con un disco dalle sonorità sinistre, con un sound ricco di malinconia, ricordi e amori sbagliati, folli, violenti. In pieno stile con la sua essenza.

Lana Del Rey, al secolo Lizzy Grant (deve il suo nome al mix tra Lana Turner, attrice anni 40 e la Ford Del Rey, una macchina d’epoca) continua il suo percorso musicale dal sapore nostalgico ma affascinante e intriso di disperazione. Il suo album più dark porta la firma di Dan Auerbach dei Black Keys di cui si sente il tocco nei pezzi Old money e Crue World.

Ballate romantiche, struggenti, ricordi del proprio passato e del passato della pop culture americana. Il disco è stato anticipato dal singolo West Coast a cui sono seguiti Shades of Cool, Ultraviolence e la bellissima Brooklyn Baby. Sarà disponibile in più formati, anche nel vinile vintage e in alcune edizioni speciali con alcune tracks esclusive extra.

Ecco la tracklist di Ultraviolence:

1 Cruel World

2 Ultraviolence

3 Shades Of Cool

4 Brooklyn Baby

5 West Coast

6 Sad Girl

7 Pretty When You Cry

8 Money Power Glory

9 Fucked My Way Up To The Top

10 Old Money

11 The Other Woman

Edizione deluxe

Black Beauty

Guns and Roses

Florida Kilos

iTunes Special edition

Is This Happiness

Edizione speciale Fnac

Flipside





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto