Justin Bieber salva un uomo dall’attacco di un orso

Justin Bieber salva un uomo dall’attacco di un orso

La pop star canadese Justin Bieber ci è riuscita grazie alla hit Baby e senza neanche il bisogno di uscire di casa


Justin Bieber le avrà pure prese da un furioso Orlando Bloom e sarà odiato da mezza America che ne chiede l’espulsione, ma per lo meno è riuscito a sconfiggere un grosso orso e salvare la vita a un uomo. E lo ha fatto comodamente da casa sua senza nemmeno alzare un dito. E’ bastata la sua hit song Baby e l’orso ha mollato immediatamente la sua succulenta preda, un pescatore 42enne russo. neppure gli orsi sopportano Bieber.

Igor Vorozhbitsyn stava pescando in completa pace e solitudine in un lago nel nord della Russia, nella regione della repubblica di Yakutia, quando un feroce orso bruno si è fatto sotto per difendere il proprio territorio o per fame e lo ha attaccato violentemente. La vita dell’uomo era spacciata se non fosse stato per il suo cellulare che ha iniziato a suonare. La sua suoneria? Baby di Justin Bieber, impostata, per scherzo, sul dispositivo dalla nipotina di Igor.

Gli esperti hanno dichiarato a Central European News, la prima a divulgare la notizia, che non è stata la qualità della canzone ad aver cacciato via l’animale, ma il forte volume del dispositivo mobile. Come potete vedere dalla foto qua sopra, Vorozhbitsyn se l’è cavata con profonde ferite e vistosi ematomi, i quali, per fortuna, saranno curati entro pochi giorni.

Questo -involontario- gesto eroico salva un po’ l’immagine appannata del Bieber nazionale? Forse no, ma almeno in Russia ha un nuovo fan fedelissimo che per lui potrebbe fare di tutto, a partire dal mandargli dell’ottimo pesce appena pescato.  E voi cosa ne pensate? Meglio ascoltare una nuova canzone di Bieber o essere divorati da un orso?

Luca Fallati

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto