My Valentine: Johnny Depp e Natalie Portman insieme per Paul McCartney

My Valentine: Johnny Depp e Natalie Portman insieme per Paul McCartney

Nel nuovo video dell’ex Beatle, i due attori mimano le parole di “My Valentine” singolo di lancio dell’album “Kisses on the Bottom”. Ecco le tre versioni ufficiali.


Kisses on the Bottom è il sedicesimo album da solista di Paul McCartney pubblicato a febbraio, a distanza di 5 anni dall’ultimo Memory Almost Full.

Per lanciare questo nuovo lavoro a metà strada tra lo swing e il jazz, non dimenticando la vocazione pop-olare, Paul McCartney, paroliere dei Beatles,  ha scelto un modo decisamente insolito: quando nell’industria della musica ormai in crisi, sui video musicali non si investe più, lui ingaggia due attori d’eccezione e crea tre versioni diverse per un unico videoclip.

Si tratta di Johnny Depp e di Natalie Portman. Video in bianco e nero, testo romantico e perfetto per questi piovosi giorni di primavera :

“E se piovesse?
Non ci interessava
Ha detto che presto, un giorno,
Il sole avrebbe brillato
E aveva ragione
Il mio amore
My valentine”

Johnny Depp suona la chitarra per finta (che nel brano è suonata dal collega di McCartney Eric Clapton) e mima la canzone. Viso struccato, anni che avanzato, ma fascino decisamente intramontabile.

Natalie Portman, premio oscar per Il Cigno Nero nel 2011 e neo mamma, interpreta come Depp il brano, attraverso movimenti di mani, braccia e con occhi più grandi di sempre.

“L’amerò per la vita
E non sprecherò mai un giorno
Senza dimenticare la ragione
Mi fa credere
Di poter volare”

E nella terza versione del video, i due attori si alternano nel raccontare l’amore per Valentine: il cantante si improvvisa regista e riesce alla perfezione nel suo intento. Nonostante le sonorità lontane e distanti da quelle dei quartetto di Liverpool, McCartney continua a convincere e l’idea una e trina per questo video si è dimostrata davvero vincente.

https://www.youtube.com/watch?v=q5oUQUR8uTk

E se come vi avevamo anticipato, i Beatles vogliono fare un gruppo con “i figli di”, noi li preferiamo decisamente così, in vecchio stile!





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto