Il Signor “G” va a scuola

Il Signor “G” va a scuola

Dopo le antologie coi testi di Fabrizio De Andrè e Francesco Guccini, anche Giorgio Gaber entra nelle scuole italiane su…


Dopo le antologie coi testi di Fabrizio De Andrè e Francesco Guccini, anche Giorgio Gaber entra nelle scuole italiane su iniziativa del Ministero dell’Istruzione e della Fondazione Gaber. Per celebrare il settantesimo anniversario della nascita dell’artista morto nel 2003 s’è pensato, infatti, all’istituzione di un concorso. “Gaber può essere d’insegnamento per i giovani – ha detto all’Ansa il ministro Gelmini – perchè è stato un grande esempio di libertà e di rigore, che ha insegnato a pensare senza pregiudizi o ideologie”. (An.Dur)





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto