Il ritorno dei Pearl Jam

Il ritorno dei Pearl Jam

Tornano con “Backspacer” e la nuova avventura pare abbia già conquistato il pubblico. Sono i Pearl Jam, in Europa per…


Tornano con “Backspacer” e la nuova avventura pare abbia già conquistato il pubblico. Sono i Pearl Jam, in Europa per un mini tour. “Backspacer” è il loro ultimo album, contenente 11 tracce, sulle cui note si ravvisa l’ombra dell’amico Brendan O’Brien, già curatore di altri 4 dischi del gruppo. L’ultima fatica è stata lanciata allo Shepherd’s Bush Empire di Londra, dove Eddie Vedder e compagni non hanno lesinato vecchi successi, oltre alle canzoni dell’ultimo album, uscito a distanza di tre anni dal precedente. Il pubblico è praticamente andato in delirio quando a salire sul palco è stato Ronnie Wood, ex  dei Rolling Stones. La band tornerà a solcare il palchi europei il 18 agosto, quando alla 02 Arena di Londra infiammerà il pubblico presente, come nell’anticipazione di qualche giorno fa. Quanto al titolo dell’album, Eddie Vedder non manca di fantasia: pare che il leader dei Pearl Jam abbia scelto questo titolo per ricordare un tasto della macchina da scrivere, di cui tuttora si serve per mettere per iscritto i testi delle canzoni. In 37 minuti il gruppo ha voluto condensare i tre anni di assenza dalle charts, affidandosi alla distribuzione della Universal/Islands Records, dopo la fine del contratto con la Sony. A questo punto non ci resta altro che aspettare il 18 settembre per poter avere tra le mani Backspacer e verificare se la band abbia conservato  la stessa grinta del passato. (Manuela Prestifilippo)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto