Il gran finale del “Amo tour” di Renato Zero si terrà nei palazzetti

Il gran finale del “Amo tour” di Renato Zero si terrà nei palazzetti

A febbraio il tour passerà da Brescia, Assago, Casalecchio di Reno, Firenze e Livorno


Renato Zero continua ad essere, dopo tanti anni di carriera, il beniamino di diverse generazioni che continuano a seguirlo ovunque, infatti il suo Amo Tour del 2013 ha riscosso un successo incredibile tanto che è stato già annunciato un nuovo Amo tour per il 2014 che farà percorrere ancora una volta al re dei sorcini tutta l’Italia.

Infatti a febbraio riprenderà il tour di Renato Zero che vedrà esibirsi questo fantastico artista romano in tutti i palazzetti, portando uno spettacolo che ha già totalizzato più di 350.000 spettatori, questi sono numeri da record che però, di certo, non stupiscono quando si parla di questo artista.

L’Amo tour ha avuto inizio lo scorso aprile, cioè quando sono stati annunciati i primi tre concerti di Renato Zero che rientravano nella nuova tournee e tutti al Palalottomatica di Roma.

Immediatamente i biglietti sono andati esauriti e quindi la Fep Group, che si occupa dell’organizzazione delle date, ha pensato di aggiungere subito altre date alle prime tre, quindi sono arrivate a 15 le date che fino a maggio hanno visto Renato esibirsi nella sua amata Roma tra milioni di fan.

Così dopo tanti mesi di lavoro ripagato da mille soddisfazioni, Renato ha deciso di regalare un Gran Finale ai suoi sorcini con questa serie di nuovi concerti che inizieranno a febbraio e che daranno il via ad una nuova ed emozionante avventura per il magnifico Renato.

Come il nome del tour fa facilmente immaginare ciò che ispira Zero e i suoi spettacoli, è l’amore, quello che resta nella memoria che attraversa il tempo, come del resto ha fatto lo stesso Renato che c’è sempre stato.

Infatti egli c’era negli anni 70 tra paillettes e lustrini, c’era quando ai benpensanti sembrava un pagliaccio mentre poi si è mostrato come un rivoluzionario, un artista innovativo che era ed è sempre un gradino più su degli altri, Renato è stato sempre avanti e ha saputo avere il coraggio di fare ciò che altri prima di lui non avevano mai fatto.

Il suo è un personaggio universale, che parte da Roma e la rappresenta, ma che ha saputo uscire anche dalla sua città pur restando sanamente popolare, un istrione, malinconico ed ironico.

Zero è riuscito a porre l’attenzione su quelle piccole cose che pur essendo molto importanti vengono messe da parte e quindi la gente se ne dimentica. Amo tour è un collage di amore e battaglie verso il prossimo, qualcosa che dà continuità e speranza nei propri sogni.

Il palco resta ancora il nucleo centrale della vita di Renato Zero, è la prima volta, nella storia della musica leggera italiana, che un artista, tra l’altro romano, requisisca per un intero mese il Palalottomatica di

Roma, ma a breve inizierà a fare lo stesso in tutti i Palazzetti delle maggiori città italiane, per condividere, con infinita passione e grande amore per il suo pubblico, tutta la sua musica che continua ad emozionare

portando avanti temi semplici ma profondi, che continuano a toccare il cuore di ognuno di noi. È proprio in questo che è racchiusa la fonte dell’immenso successo del grande Renato Zero.

Poniamo però l’attenzione sulle nuove date del tour che ci attende per il 2014, cinque date durante il mese di febbraio nel corso delle quali Renato incontrerà i suoi fan da nord a sud dell’Italia.

Le date dell’Amo tour:

1 febbraio 2014 ore 21.00 alla Fiera di Brescia – Brescia

4 febbraio 2014 ore 21.00 al Mediolanum Forum – Assago

7 febbraio 2014 ore 21.00 all’ Unipol Arena – Casalecchio di Reno

10 febbraio 2014 ore 21.00 al Mandela Forum – Firenze

15 febbraio 2014 ore 21.00 al Mediolanum Forum – Livorno





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto