Ian Anderson e i Jethro Tull live a luglio 2014 a Brescia per il Cipiesse

Ian Anderson e i Jethro Tull live a luglio 2014 a Brescia per il Cipiesse

Torna in tour la band progressive rock per un’unica data estiva in Italia


Si svolgerà a Brescia a partire dal 27 marzo la serie di eventi organizzata dal “Centro di Programmazione Spettacoli” (CIPIESSE) della città romagnola, la quale prevede l’esibizione di svariati artisti del panorama musicale (e teatrale) nazionale e internazionale tra cui Fabrizio Moro, Renzo Rubino, Noemi, I Nomadi, Joe Satriani, e si concluderà il 19 luglio in Piazza della Loggia con la partecipazione d’eccezione dello storico gruppo folk-progressive rock Jethro Tull.

 

La band, capitanata dal cantante, flautista e chitarrista ritmico Ian Anderson, è stata una delle realtà musicali più influenti e innovative dagli anni settanta (il primo disco “This Was” è stato pubblicato il 25 ottobre 1968 dalla Chrysalis) ad oggi, sapendo mescolare il tipico sound progressivo dei gruppi più sperimentali di quegli anni ad un suono tipicamente folk, quasi fiabesco, che con l’utilizzo massiccio di strumenti di natura medievale come il liuto e il flauto, ma anche percussioni violini e mandolini sono riusciti a ricreare atmosfere nuove e fresche cavando nell’eredità musicale proveniente dagli avi.

 

Il cantante Ian Anderson, il quale ha da ormai da quasi trent’anni intrapreso parallelamente una carriera solista (iniziata il 18 novembre 1983 con la pubblicazione tramite Chrysalis dell’album di debutto “Walk Into Light“) intensificatasi negli ultimi anni (la quale segue la stessa linea tonale della band), darà alle stampe tramite Calliandra Records-Kscopeil il prossimo 14 aprile 2014 il suo settimo disco dal titolo “Homo Erraticus”, il quale verà sicuramente presentato nella serata bresciana, assieme ai grandi successi della longevissima carriera dei Jethro Tull.

 

Insomma appuntamento al 19 luglio 2014 in Piazza della Loggia a Brescia per un concerto da non perdere assolutamente, che catapulterà gli ascoltatori in un mondo fatato, in odore di passato ma in verità senza tempo, per un’esperienza unica e indimenticabile; i biglietti, al modestissimo prezzo di 18 Euro (posti in piedi) sono già disponibili in prevendita nel circuito di vendite Ticketone.

 

(s.b.)

 

Jethro Tull – Thick as a brick [live 1978]

 





COMMENTI
    Lascia una risposta

    Vedi tutto