Festa dell’Opera al cinema. Martedì di scena La Traviata

Festa dell’Opera al cinema. Martedì di scena La Traviata

Secondo appuntamento, martedì 4 giugno, con La Traviata di Verdi


Dopo il grande successo di Tosca di Giacomo Puccini, il genio drammatico di Verdi  arriva nelle sale cinematografiche italiane con La Traviata (elenco sale su http://www.microcinema.eu/news-press/cerca-la-sala-festa-dellopera-al-cinema). L’opera lirica più rappresentata di tutti i tempi, approda in sala grazie a Microcinema Distribuzione, che ha lanciato l’iniziativa della Festa dell’Opera al cinema, è così possibile conoscere e assaporare tutte le sfumature del celebre dramma lirico di  Verdi, con una straordinaria definizione video e Dolby Surround.

Nel bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi, Microcinema ha voluto rendere omaggio al  compositore, rendendo La Traviata, uno dei drammi più conosciuti e popolari di Verdi,  disponibile a tutti nelle principali città italiane. La raffinatezza dell’opera lirica per tutti gli appassionati che vogliono vivere o rivivere al cinema l’emozione della migliore tradizione operistica italiana.
Il dramma fotografato durante l’ultima edizione del prestigioso Festival Pucciniano di Torre del Lago rappresenta la massima espressione dell’opera lirica italiana conosciuta in tutto il mondo. Scenografie, costumi e forti slanci orchestrali accompagnano lo spettatore attraverso gli intrecci che vivono i protagonisti. Fiati, archi e percussioni sottolineano poi i drammi dei protagonisti in un caleidoscopio di metafore e significati mai stati tanto attuali. Direttore è Fabrizio Maria Carminati; la regia di Paolo Trevisi; nel cast: Silvia Dalla Benetta, Sandra Buongrazio, Emanuela Grassi. (r.d)

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto