Emis Killa, il nuovo disco “Mercurio” è nella top10

Emis Killa, il nuovo disco “Mercurio” è nella top10

Il rapper subito ai primi posti della classifica album di iTunes


Mercurio è la nuova fatica discografica di Emis Killa, uno dei volti nuovi più di successo nella new wave dell’hip hop italiano. Il successore del fortunato L’erba cattiva (disco di platino con 60000 copie vendute) esce oggi 22 ottobre e si è subito issato nella top10 degli album più venduti su iTunes.

Il giovane rapper era atteso al varco da gran parte del pubblico hip hop. Famosissimo tra i giovanissimi, Emis Killa è considerato troppo pop e commerciale tra i duri e puri del genere, che non hanno mai risparmiato critiche alle sue canzoni definite troppo leggere e melodiche (per essere gentili). Ma anche tra i veri fan si erano sollevati non pochi dubbi dopo la pubblicazione del primo singolo promozionale “Wow”.

Pericolo scampato a quanto pare, almeno secondo la recensione di Mercurio che troviamo su Panorama.it. Il testo di Lettera dall’inferno ha lasciato il segno (e motivi di discussione), mentre l’arrangiamento di Scordarmi chi ero fa capire che le doti come autore e rapper di Emis non sono andate perdute e che non gli serve passare il tempo a elencare i suoi successi e le sue donne.

Mercurio ci mostra un Emis non cambiato ma maturato, attento a chi lo ascolta (sia ai fan che agli haters) e non reso distante dal suo successo (a differenza di alcuni colleghi). E’ un album hip hop che coniuga leggerezza e contenuti, cosa possibile grazie al miglioramento della sua scrittura. C’è tanta varietà nel disco: un brano dedicato a Balotelli (MB45), pezzi che piaceranno ai fan della prima ora, collaborazioni importanti (Skin, Max Pezzali, Salmo, J-Ax), il tutto valorizzato dagli arrangiamenti di Marco Zangirolami e dalle basi di Big Fish.

Per il recensore ogni brano ha una sua riconoscibilità, cosa non comune al tempo degli album rap ascoltati solo tramite i video su Youtube. Mercurio di Emis Killa pare una scommessa già vinta: un album vero di un artista vero, senza riempitivi ma solo buone canzoni.

Qui sotto trovate il video di Vampiri, singolo fatto uscire da Emis Killa nello scorso luglio e non compreso nell’album. Cliccate qui invece per vedere Scordarmi chi ero, video del primo singolo ufficiale estratto da Mercurio. (c.a.)

Emis Killa – Vampiri (Official Video)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto