Dalla e De Gregori, il tour riparte domani da Milano. Prosegue fino a primavera

Dalla e De Gregori, il tour riparte domani da Milano. Prosegue fino a primavera

Era dai tempi di “Banana Republic” che Lucio Dalla e Francesco De Gregori non facevano un concerto insieme, nel 2010…


Era dai tempi di “Banana Republic” che Lucio Dalla e Francesco De Gregori non facevano un concerto insieme, nel 2010 ci hanno riprovato ed è arrivato “Dalla-De Gregori Work in progress”, decisamente una tournée di successo che ha dato vita al doppio album, uscito il 16 novembre scorso, Work in progresscon un dvdreportage “Back to back” .

I due maestri della musica d’autore devono averci preso gusto a suonare assieme, sarà per il tutto esaurito che durante la bella stagione li ha accompagnati in tutta Italia, e sarà per il tono del concerto, il piacere, che il pubblico percepisce, d’intepretare l’uno i successi dell’altro e di duettare in uno spettacolo che si risolve in una sfilata di emozioni.

Così la premiata ditta torna, il tour ripartirà domani (con replica mercoledì primo dicembre) dal Teatro degli Arcimboldi di Milano e proseguirà poi il 3 dicembre al Gran Teatro di Roma, il 5 dicembre al Teatro Massimo di Pescara, l’8 dicembre al Teatro Cilea di Reggio

Calabria, il 9 dicembre al Teatro Politeama di Catanzaro, il 12 dicembre al Teatro Golden di Palermo, il 13 dicembre al Teatro Metropolitan di Catania, il 15 dicembre al Gran Teatro Pala Sele di Eboli (SA), il 16 e

17 dicembre al Teatro Rossini di Civitanova Marche e il 18 dicembre al Nuovo Teatro Carisport di Cesena. E via così, fino alla primavera inoltrata (qui tutte le date)

Accanto ai grandi classici (circa 30 canzoni), Dalla e De Gregori prongono gli inediti composti negli ultimi mesi come “Solo un Gigolo’”, “Gran turismo” e “Non basta saper cantare”, attualmente in programmazione su tutte le emittenti italiane. E nella cornice scenografica firmata nientemeno che da Mimmo Paladino, i suoni di una band di primo livello:

Bruno Mariani alle chitarre; Alessandro Valle al pedal steel guitar; Alessandro Arianti e Fabio Coppini alle tastiere; Guido Guglielminetti al basso; Gionata Colaprisca alle percussioni; Maurizio Dei Lazzaretti alla batteria; Emanuela Cortesi e Marco Alemanno i vocalist.





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto