Biagio Antonacci giudice di Rising Star? Il cantante smentisce tutto

Biagio Antonacci giudice di Rising Star? Il cantante smentisce tutto

Il cantante smentisce la notizia in un post inequivocabile


Una notizia, a volte, non fa in tempo a diffondersi che quasi immediatamente, grazie ai social network, ne arriva la smentita dai diretti interessati. E’ questo quel che è accaduto con l’indiscrezione lanciata da Tv Sorrisi e Canzoni che annunciava trattative in corso per accaparrarsi Biagio Antonacci ed Enrico Ruggieri come giudici a Rising Star, il nuovo talent show canoro di Canale 5 che dovrebbe imporsi grazie alla forte interattività che lo caratterizza.

Eppure, Biagio Antonacci sembra essere a dir poco all’oscuro di tutto, visto che via Facebook ha prontamente pubblicato un post, corredato con tanto di immagine emblematica, per smentire quanto pubblicato sul giornale in edicola questa mattina.

Niente giri di parole, soltanto due righe chiare ed inequivocabili: “Stamattina con mia grande sorpresa ho letto che sarò il giudice in un nuovo talent… Ringrazio per la fiducia, ma non è vero!”. Alla frase è accompagnata una foto dal senso ironico che mostra una tela bianca con alcuni pallini blu stampati sopra, come a voler sottolineare,
senza scadere nella volgarità, che si tratta di pure e semplici “palle”.

Il suo nome, in effetti, circolava già da tempo anche per The Voice of Italy, dove secondo qualche ben informato sarebbe dovuto arrivare in sostituzione di Raffaella Carrà, ora impegnata su Rai 1 in un talent tutto suo. Certo che avere un nome come quello di Antonacci in una giuria televisiva avrebbe fatto gola a molti direttori di rete, ma
anche e soprattutto ai tanti fan del cantante che avrebbero fatto schizzare in alto l’asticella dello share soltanto per seguire il proprio beniamino, come confermano i tanti commenti lasciati sotto la foto delle “mille palle blu”.

Valeria Martalò





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto