Annunciata la line up completa del MI AMI Festival 2018

Annunciata la line up completa del MI AMI Festival 2018

Continua ad arricchirsi la line up del 14mo MI AMI Festival, il festival organizzato da Rockit e Better Days a…


Continua ad arricchirsi la line up del 14mo MI AMI Festival, il festival organizzato da Rockit e Better Days a Milano il 25 e 26 maggio, quest’anno a tema #invitoalviaggio.

Dopo i nomi già annunciati, tra cui spicca la reunion dei Prozac+, Francesca Michielin, le date uniche estive di Ex-Otago e Tre Allegri Ragazzi Morti, Frah Quintale, Willie Peyote e Coma Cose, Colapesce e Maria Antonietta, arriva un ultimo gruppo di artisti a completare un programma come sempre eterogeneo e di livello assoluto.

A impreziosire la serata di venerdì 25 maggio arriva l’artista di Ivrea Cosmo. Habitué del festival, torna da headliner sul palco del MI AMI a cinque anni dalla sua prima apparizione con il tour di “Cosmotronic” che sta riempiendo grandi sale di tutta Italia. Particolarmente atteso sarà il set di Sick Luke, giovane produttore tra i più stimati della nuova scena rap italiana, già con Dark Polo Gang, Emis Killa, IZI e Tedua. Sarà accompagnato dalla compagna MARÏNA, presenterà materiale originale e spiegherà a tutti la sua idea di “new wave”.

Filo rosso di tutta l’edizione è come sempre il talento, in tutte le sue possibili sfaccettature: dal pop soul contemporaneo del talentuoso Masamasa fino al rap eritreo-milanese di Mosè Cov passando per la trap dei Tauro Boys, all’indie pop folk degli Oh! Pilot, e ancora il pop d’autore di Leo Pari, da tempo nella formazione live dei Thegiornalisti, che al MI AMI porterà uno specialissimo e unico disco set da tarda notte, fino alla lucida follia situazionista da “trentenni pelati” di Auroro Borealo. A dimostrazione del fatto che il MI AMI non perde mai la voglia di fare cose matte.

A chiudere le serate due speciali appuntamenti unici: venerdì 25 le luci del MI AMI illumineranno una sfida all’ultima parola di PoetrySlamming, poesia in clash curata da Paolo Agrati, mentre sabato 26 sarà lo scrittore e narratore Valerio Millefoglie a riassumere i due giorni del festival con una performance-reportage sonoro, un programma radio senza la radio, un vero e proprio blob festivaliero fatto di appunti, voci, interviste agli artisti e al pubblico, campionamenti e suggestioni raccolte sui palchi e tra il pubblico del MI AMI.

BIGLIETTI E ABBONAMENTI

Dopo gli early birds sold out in pochi giorni,  sono disponibili fino al 24 maggio I biglietti giornalieri a 23€+dp.

I biglietti alle casse del festival costeranno  25€. Bambini fino a 12 anni (inclusi): ingresso gratuito

Abbonamenti a 40€ +dp in vendita fino al 24 maggio

LA TESSERA  ARCI NON SERVE. 

Prevendite disponibili QUI





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto