Afterhours – a marzo la riedizione di “Hai paura del buio?” e il nuovo tour

Afterhours – a marzo la riedizione di “Hai paura del buio?” e il nuovo tour

La band milanese farà uscire una nuova edizione del celeberrimo album del ’97 con numerosi featuring d’eccezione


Sarà pubblicata dagli Afterhours il prossimo 11 marzo 2014 la ri-edizione di “Hai paura del buio?“, uno degli album più importanti ed influenti nel rock italiano degli anni ’90.

Hai paura del buio?“, pubblicato nel 1997 dalla casa di produzione Mescal, è ufficialmente considerato da una classifica indetta da MEI il più grande disco indipendente degli ultimi vent’anni per la critica esperta e degli ultimi quindici anni per il pubblico; è un album decisamente eclettico, che passa dall’hardcore di brani come “Dea” al rock di “Male di Miele” alla psichedelia di “Simbiosi” allo stampo fortemente pop di “Voglio una pelle splendida“, rivelandosi un importante tramite per l’evoluzione di tantissime band ad esso successive.

 

Nella nuova versione del disco verranno riproposti gli stessi brani nel medesimo ordine, ri-registrati con la partecipazione illustre di alcuni artisti della scena musicale rock e pop contemporanea sia italiana che internazionale scelti in base ad affinità personali ed artistiche con la band, i quali per scelta della stessa band lombarda hanno potuto ri-arrangiare con il loro personalissimo stile le composizioni del ’97.

 

Ecco la tracklist dell’album con le collaborazioni ad oggi annunciate (tutte tranne la ancora ignota 1.9.9.6.):

 

1 – Hai paura del buio? (ft. Damo Suzuki)

2 – 1.9.9.6. (ft. ?)

3 – Male di miele (ft. The Afghan Whigs)

4 – Rapace (ft. Negramaro)

5 – Elymania (ft. Luminal)

6 – Pelle (ft. Mark Lanegan)

7 – Dea (ft. Il Teatro degli Orrori)

8 – Senza finestra (ft. Joan as a Policewoman)

9 – Simbiosi (ft. Der Maurer & Le Luci della Centrale Elettrica)

10 – Voglio una pelle splendida (ft. Samuel Romano dei Subsonica)

11 – Terrorswing (ft. John Parish)

12 – Lasciami leccare l’adrenalina (ft. Eugenio Finardi)

13 – Punto G (ft. Bachi da Pietra)

14 – Veleno (ft. Nic Cester)

15 – Come vorrei (ft. Piers Faccini)

16 – Questo pazzo pazzo mondo di tasse (ft. Fuzz Orchestra & Vincenzo Vasi)

17 – Musicista contabile (ft. Marta sui Tubi)

18 – Sui giovani d’oggi ci scatarro su (ft. Ministri)

19 – Mi trovo nuovo (ft. Rachele Bastrenghi dei Baustelle)

 

Insomma tantissimi artisti, comprendenti ex collaboratori e figli della loro concezione musicale, tutti uniti per dar vita ad una celebrazione del disco capostipite del rock italiano come lo conosciamo oggi e di alcune sfumature cantautorali, che hanno saputo cogliere la poetica di Manuel Agnelli, frontman della band.

 

Qualche giorno prima della pubblicazione del disco la band farà partire un tour nei più importanti club e palazzetti d’Italia in cui verrà riproposto live il disco con la stessa scaletta e la stessa energia che da allora li ha sempre accompagnati; ecco la lista dei concerti programmati:

 

7 marzo Nonantola (Mo), Vox Club

14 marzo Mantova, Palabam

15 marzo Rimini, Velvet

18 marzo Torino, Teatro Della Concordia

21 marzo Bologna, Estragon

22 marzo S.Biagio Callalta (Tv), Supersonic Arena

24 e 25 marzo Milano, Alcatraz

26 marzo Firenze, Obihall

28 marzo Roma, Orion

29 marzo Modugno, Demodè

 

Afterhours – Male di Miele

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto