Rihanna e le scelte di look che le stanno costando caro

Rihanna e le scelte di look che le stanno costando caro

Tempi duri per la cantante di Barbados che sta incassando alcuni colpi bassi, di cui l’ultimo durante la presentazione del suo nuovo profumo


Pensava ad un evento in grande stile come usa fare durante i concerti, ma a New York non ha ricevuto il calore sperato. Almeno, non da tutti.

Rihanna, la pop star che fa quasi più parlare dei suoi colpi di testa nonché manie in fatto di look, ha sì attirato l’attenzione ma anche sollevato un polverone di polemiche a causa dei suoi look che le sono sempre costati caro – e non solo in termini prettamente economici.

Rihanna non ha mai nascosto infatti la sua particolare adorazione nei confronti di pellicce ed accessori fatti con pelli di animali, che l’ha sempre messa al centro di polemiche aizzate da attivisti ed animalisti, nonché dalla stessa PETA. Durante la presentazione del suo nuovo profumo Riri presso la catena Macy’s di New York, la cantante è stata assalita da un gruppo di animalisti che non hanno esitato ad urlarle che per ogni pelliccia da lei indossata, vengono sacrificati quindici animali ciascuna.

Per quanto i suddetti siano riusciti a dirle il fatto loro, i bodyguard della cantante sono subito entrati in azione fermando ogni possibile attacco decisamente più violento, lasciando che l’evento fosse filato liscio.

Il video della sua aggressione verbale è diventato virale, ovunque sul web è rintracciabile e Rihanna, nonostante tutto, è riuscita nel suo intento di far parlare di sé.

Alessandra Paschetto

1

Ecco il video delle contestazioni degli animalisti a Rihanna durante la presentazione del suo profumo al Macy’s di New York.

(foto: yahoo notizie)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto