Milano Moda Uomo – Dolce & Gabbana tra famiglia e sartorialità

Milano Moda Uomo – Dolce & Gabbana tra famiglia e sartorialità

Milano Moda Uomo – Dolce & Gabbana tra famiglia e sartorialità


Milano Moda Uomo – Dolce & Gabbana tra famiglia e sartorialità

Dolce&Gabbana hanno dato di nuovo dimostrazione di come i loro lavori riescano a distaccarsi sempre in termini di fantasie e contenuti, rendendo unico ogni loro capo.

Pur non essendo stati inseriti nel calendario ufficiale, si sono fatti strada tra varie collezioni fatte di eleganti completi austeri, rigorosi in lunghezze e decisi in forme: i due stilisti siciliani infatti hanno deciso di spezzare il trend dando spazio alle stampe proposte sulle bluse e pull che raffigurano la famiglia. Perché prima di tutto viene il calore famigliare, i genitori, i propri fratelli e da questo caposaldo prescinde tutto il resto.

Particolare stampa su pull, Dolce & Gabbana
Particolare stampa su pull, Dolce & Gabbana
Completo in tweed, Dolce & Gabbana
Completo in tweed, Dolce & Gabbana
Pelliccia corta
Pelliccia corta
La famiglia prima di tutto per Dolce & Gabbana
La famiglia prima di tutto per Dolce & Gabbana
Stampa con famiglia, Dolce & Gabbana
Stampa con famiglia, Dolce & Gabbana

Sul fondo della passerella, come in un quadro a metà fra la pittura realista e la filosofia artistica trecentesca che esaltava la Sacra Famiglia, nonni e nonne, zii e nipoti, cugini vicini e lontani hanno tradotto in vero l’idea di base di questa collezione autunno – inverno 2015 / 2016.

L’uomo Dolce&Gabbana si divide quindi fra sartorialità e famigliarità, fra completi di tweed, sentimenti di affetto e legami duraturi del tempo.
L’uomo non è più solo il maschio alfa sempre impeccabile in contenuti ed esteriorità, ma è anche colui che dimostra il proprio lato più intimo e romantico (inteso come nostalgico) tradotto in pigiami usati come completi da sera, vecchi bomber portati sulla spalla, coppole tipiche degli anziani di paese che danno sempre un gusto chic – retrò con qualsiasi capo indosso.

Stampa su pull e coppola, Dolce & Gabbana
Stampa su pull e coppola, Dolce & Gabbana
Pull bordeaux e sentimenti
Pull bordeaux e sentimenti
Scarpa in pelliccia
Scarpa in pelliccia
Pelliccia e pantaloni quasi - leggins per l'uomo D&G
Pelliccia e pantaloni quasi – leggins per l’uomo D&G
Dettaglio dello stivale e del pantalone aderente sul polpaccio
Dettaglio dello stivale e del pantalone aderente sul polpaccio
Pantaloni aderenti, ideali per l'uomo dalle gambe muscolose ma fini
Pantaloni aderenti
DOLCE&GABBANA - Runway - Milan Menswear Fashion Week Fall Winter 2015/2016
DOLCE&GABBANA – Runway – Milan Menswear Fashion Week Fall Winter 2015/2016

Il giovane riprende quindi vecchi temi, vecchie mode e accessori senza tempo ed età per riproporli nel Ventunesimo secolo, in cui le mode passano troppo veloci per essere godute e i sentimenti veri, fisici e nostalgici lasciano spazio alla fugacità delle relazioni e ad amori impalbabili.
Un ritorno alle proprie origini, al proprio essere e all’essenza stessa del genere umano.

Nonostante questo, alcuni dettagli rivelano il lato più vanesio e quasi femminile del nuovo uomo, come gli stivaletti stretti al polpaccio che seguono le forme della gamba, così come i pantaloni molto ‘skinny’ ed aderenti che non lasciano molto all’immaginazione, i capispalla, i cappotti doppiopetto e le pellicce indossate con nonchalance.

L’uomo vuole essere guardato, ammirato, vuole mettersi in mostra, senza dimenticarsi chi è e da dove viene.

 

Alessandra Paschetto

Potrebbe interessarti anche Milano Moda Uomo – Bikkembergs e Hogan

Pinko a Pitti Uomo

The Bridge a Pitti Uomo

Pitti Uomo 87 – gli street style

Pitti Uomo 2015 – street style





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto