Malìparmi collezione autunno-inverno 2015/16

Malìparmi collezione autunno-inverno 2015/16

Malìparmi presenta la sua collezione autunno-inverno 2015/2016 in occasione della Milano fashion Week


Miriam De Nicolo’

Art & Fashion editor 

 

Malìparmi collezione autunno-inverno 2015/16

Malìparmi presenta la sua collezione autunno-inverno 2015/2016 in occasione della Milano fashion Week 

 

La parola d’ordine è comodità per Malìparmi, brand che in occasione della Milano Fashion Week ha presentato la sua collezione autunno-inverno 2015/16.

Abiti pensati per una donna sempre in movimento, una donna che ama viaggiare, spostarsi e portare con sé il necessario, l’indispensabile che la faccia sentire bella e a proprio agio.

Sono capi morbidi che portano con sé i temi dei lunghi viaggi, delle tradizioni lontane e si dividono in tre distinti temi: risveglio, new modernism, travelling.

 

11
Malìparmi

 

RISVEGLIO

Motivi floreali, luminosi come il mattino, leggeri come un pyjama, nuances che prendono ispirazione dai giardini zen e dai cristalli, lane e sete che formano cappottini e gilet-coperta, avvolgenti con nuove forme segnate sul punto vita, per risaltare la silhouette della donna.  Non mancano i panta-skirt ampi e strutturati come fossero gonne.

NEW MODERNISM

Tutti i colori dell’autunno in questo tema, stampe grafiche, contaminazioni orientali per un guardaroba che fa un tuffo nel passato, reinterpretando i capi con freschezza, come il panta-skirt in jacquard ispirato ad un kimono vintage, e ancora maglie multi-color, pellicce colorate.

TRAVELLING 

Stratificazioni, sovrapposizioni di colori e tessuti, tutto sembra fatto in maniera casuale, ma richiede il gusto dell’atmosfera “boho”, fatta di pyjama larghi, fluidi, in velluto da abbinare a capispalla in jacquard. Sono i patchwork della viaggiatrice, dell’avventuriera, che prende energia dai colori dei posti che visita, caldi e speziati per nuove combinazioni di stili.

1
Virginia – la borsa Malìparmi

 

Malìparmi per questo autunno-inverno 2015/16 non ha tralasciato gli accessori, perché una donna super impegnata ha necessità di portare con sé tutto e dove se non in una borsa che prende il nome di “Virginia” !?

L’icona seventies che si distingue per il design, la scelta grafica, i volumi, una borsa capiente e leggera, una borsa capace di resistere alle mode e al tempo.

Virginia porta il nome della figlia di Annalisa Paresi, Presidente Malìparmi che racconta “E’ proprio insieme a lei che mi sono trovata ad immaginarla. Abbiamo iniziato il nostro progetto partendo dall’identità, dai valori con i quali mia madre Marol ha creato la nostra azienda, e li abbiamo riletti con la freschezza e l’attitudine dei vent’anni di Virginia, giovane universitaria impegnata e nomade, che ricerca una borsa accompagni la sua giornata in movimento

Una borsa incontro tra più generazioni, una borsa simbolo che sarà capace di contenere tutti i ricordi delle vostre avventure.

Untitled-2
la presentazione Malìparmi
6
presentazione Malìparmi
Untitled-1
Malìparmi a/i 2015/16
Schermata 2015-03-20 alle 15.28.56
Luna
3
borsa Malìparmi

 

(testo e foto Miriam De Nicolo’)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto