L’inverno di Gaia Trussardi

L’inverno di Gaia Trussardi

Quando un marchio storico incontra la freschezza del nuovo, nasce uno stile contemporaneo e raffinato


La collegiale di Trussardi questo inverno non soffrirà il freddo: capi spessi, fatti di lana, tweed e pelle caratterizzano lo stile della maison meneghina. I modelli che troviamo in boutique per i prossimi mesi rimandano all’immagine della divisa da scolaretta: gonne al ginocchio, bomber, e scarpe basse, rigorosamente con fibbia, come da tendenza 2014.

Così, il prêt-à-porter si fa fresco e giovanile, in linea con il gusto della stilista Gaia Trussardi. Nipote del fondatore e direttore creativo da un anno, Gaia ha portato in azienda una nuova estetica per un marchio già avvezzo alla sperimentazione.

Tra le linee più interessanti della collezione troviamo le tute e gli smanicati che apportano l’illusione di un’immagine casual a uno stile, per la verità, molto fine ed elegante.

v.p.

thumbnail (1)

thumbnail (4) thumbnail (2) thumbnail (3)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto