La collezione P/E 2016 di MSGM alla Milano Moda Uomo

La collezione P/E 2016 di MSGM alla Milano Moda Uomo

Massimo Giorgetti ha puntato tutto sul contrasto di tagli e forme, per una collezione dinamica e dal sapore un po’ bondage


Lunedi 22 giugno MSGM ha presentato la propria collezione per la primavera – estate 2016 durante la Milano Moda Uomo.

Massimo Giorgetti ha voluto puntare tutto sui contrasti di tagli e volumi per caratterizzare una collezione dinamica che, se da una parte rende comodi pullover di maglia, pantaloni e bermuda, dall’altra costringe la silhouette maschile in corde che rimandano al mondo del bondage.

Le cinture allacciate in vita e con fibbie lasciate cadere morbide sul fianco sono un altro elemento portante e vengono richiamate su quasi tutti i total look o spezzati, sia su abiti dal taglio sartoriale, che sui bermuda o ancora sui pantaloni flare con bottoni ai lati dall’aria più sporty.

Il patchwork ripreso sulla maglia, le righe, le geometrie dei pullover rendono vivace la collezione primavera – estate 2016, diventando un vero richiamo al mondo dell’arte, grande passione dello stilista stesso: il capo d’abbigliamento rimembra dunque la tela bianca di un pittore che a colpi di pennello la rende unica. Il sabbia, il beige, l’ocra si fondono insieme per creare fantasie a blocchi di colore, così come il bianco giaccio, blu e grigio vanno a rigare calze, leggings, camicie, capispalla, canotte.

Grande importanza viene data al lino, tessuto fresco adattabilissimo alle temperature estive, abbinato al cotone, fresco di lana, pelle con cui sono modellati i pantaloni e le slip on, alternate a quelle in tessuto e alle infradito con suola in gomma, accessori immancabili per una collezione che punta alla bella stagione.

Alessandra Paschetto

m1

m2

m3

m4

m5

(foto: milanomodauomo.it)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto