Il trench, da oggi va indossato sulla lingerie

Il trench, da oggi va indossato sulla lingerie

Da copricapo a seconda pelle: ecco come è cambiato il trench


Il trench è uno di quei capi maschili che le donne non hanno resistito dal farlo proprio, tant’è che, in moda e anche nel cinema, potremmo elencare vari esempi di come questo sia stato decisamente meglio addosso ad una donna che un uomo.

Brevettato da Thomas Burberry nel 1912, il trench deve il suo nome alla trincea di guerra; il primo prototipo era stato realizzato in gabardine con cintura senza chiusura né bottoni, subito apprezzato da critica e pubblico per la sua capacità protettiva, durevolezza, comodità, nonché velo di mistero, tanto da essere diventanto un capo cult per tutti i ruoli da detective. Ancora oggi il trench è sinonimo di raffinatezza ed è un cappotto al quale le donne non sanno rinunciare così facilmente: ecco perché alcuni stilisti ne hanno cambiato l’utilizzo facendolo diventare un capo da sera da indossare addirittura solo sulla lingerie.

Ermanno Scervino, uno degli stilisti che si è fatto portavoce del trench e della sua diversa attuale destinazione d’uso, ne ha creati in materiali e modelli diversi, come in denim, stuoia di pitone con bordi in rettile, in lino con stampa animalier, in cotone tecnico, ma il suo preferito rimane in pvc trasparente.
E’ stato proprio lo stilista a gettare l’amo del trench indossabile solo su lingerie, facendolo diventare una seconda pelle così naturale da sembrare inesistente.

A questo proposito si inserisce il team di Max Mara che concepisce il trench come un abito che segna la silhouette della donna, tanto da aver creato un modello in georgette di seta e jersey; Ralph Lauren ha ripreso il tema del lungo, in pelle e color giallo, mentre Gucci ferma il taglio al ginocchio, riprendendo il color marrone in contrasto con gli inserti dorati e chiuso in tutti i bottoni.

tench

Di qualsiasi foggia, modello e colore, il trench è sicuramente uno dei capi più sensuali di sempre che non deve mancare nell’armadio di ogni donna ed ora che è stato sdoganato anche per la sera, scommettiamo che diventerà il migliore amico di tutte.
Nel caso non ne abbiate ancora uno, potete rubare quello del vostro uomo.

Alessandra Paschetto

23

1





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto