I trattamenti da urlo delle star

I trattamenti da urlo delle star

Modelle, attrici, cantanti o semplici personalità dello spettacolo spiegano quali sono i loro trattamenti di bellezza altamente discutibili


Roba da storcere il naso, eppure ciò che leggerete è proprio vero e documentato sui social: i trattamenti delle star vanno ben oltre le classiche cremine da giorno e notte e scofinano quasi nel ridicolo.

Iniezioni di sangue, bava di lumaca, escrementi, placenta di pecora, un goccio di Coca-Cola, scotch: questi sono alcuni degli ingredienti segreti delle pozioni di bellezza che tante grandi personalità del mondo dello spettacolo hanno sperimentato per apparire sempre al top e che, come detto sopra, non hanno nascosto al proprio pubblico.

Kim Kardashian apre le danze ammettendo di far ricorso allo spruzzo del proprio sangue prelevato dal braccio, tramite l’agopuntura. Un’analisi del sangue da 600 sterline senza referto medico, ma spiattellato direttamente in faccia. Anche Bar Refaeli ha ceduto alla stessa seduta, ma su di lei l’effetto sembra meno stomachevole.

Harry Style degli One Direction si sottopone invece ad un trattamento al viso particolare, perché impiega la placenta di pecora ricca di cellule staminali ed elastina capaci di stimolare la produzione di collagene con effetto anti-age.

Tom Cruise, invece, è grande stimatore di uno stranissimo mix che impiega gli escrementi di usignolo con farina di riso e acqua, lo stesso usato dalle geishe giapponesi per una pelle perfetta. Con gran scalpore si è venuto a sapere che una coppia famosa amica di Tom Cruise e dell’ex moglie Katie Holmes, quale Victoria e David Beckham, si sono sottoposti allo stesso mix letale su consiglio dell’ex Top Gun.

Se per molti la Coca Cola è un rimedio post pranzo di nozze, per la modella Suki Waterhouse è invece un potente prodotto per i capelli, tanto da risciacquarli proprio con la bevanda più famosa al mondo: la Coca Cola verrebbe impiegata per rendere più arruffati i capelli post-shampoo, considerati troppo lisci e flosci.

Lady Gaga, a sorpresa, per quanto sia assolutamente sempre fuori gli schemi, ora invece lascia a bocca aperta per il suo semplice trattamento: il nastro adesivo. Se applicato sulle zone corrette del viso, tira che è una meraviglia, peggio del lifting. Se fatto aderire bene sul make up, lo toglie in un secondo, altro che salviettine struccanti. E per la bocca posa invece una maschera in collagene capace di rimpolpare le labbra senza iniezioni (foto copertina).

Infine il veleno d’api, uno dei trattamenti più lussuosi al mondo considerando che da diecimila api se ne ricava solo un grammo, è il beauty massage preferito dalla duchessa di Cambridge, Kate Middleton, come ha riportato la sua facialist.

Alessandra Paschetto

bar

kim

(foto: vanityfair.it)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto