Etro alla Milano Moda Uomo punta alla precisione

Etro alla Milano Moda Uomo punta alla precisione

Perfezione e taglio lineare sono le parole d’ordine che riassumono la collezione primavera – estate 2016 firmata Etro


Etro ha presentato la collezione primavera – estate 2016 alla Milano Moda Uomo puntando alla precisione e perfezione.

I capi ideati da Kean Etro sono a primo impatto perfetti, dal taglio netto, regolare e lineare, che non si perdono in volumetrie esagerate. Il pantalone slim cade alla caviglia dritto, mentre il bermuda si ferma appena sopra il ginocchio senza osare di più. A contrasto, il capospalla arriva al ginocchio morbido e come le giacche e camicie perde l’abbottonatura che diventa invisibile.

Sui capi il vero colpo d’occhio è dato dalle stampe paisley e dalla scelta di utilizzare colori vivaci come il cipria acceso e l’arancione per abbinamenti ton sur ton, da total look o su block color, senza dimenticare il fascino del nero e della sua ampia vestibilità. La collezione 2016 rende protagonisti anche il pervinca, il beige, il verde petrolio e il marrone.

I mocassini, altri protagonisti della prossima primavera – estate Etro, si allungano fino a formare una punta affusolata e si abbinano a qualsiasi outfit in chiffon, seta, lino, nappa, suede, cotone.

L’accessorio che stravolge la linea gentile e lineare dei capi è l’occhiale da sole oversize, che copre l’occhio e si appoggia agli zigomi.

Alessandra Paschetto

e1

e2

e3

e1

e5

(foto: milanomodauomo.it)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto