Ermenegildo Zegna alla Milano Moda Uomo

Ermenegildo Zegna alla Milano Moda Uomo

Il brand italiano ha presentato la propria collezione per la primavera – estate 2016 sotto la supervisione di Stefano Pilati


Ha sfilato sabato 20 giugno la collezione primavera – estate 2016 firmata Ermenegildo Zegna, la seconda sfilata in assoluto che ha aperto le porte della quattro giorni dedicata all’haute couture maschile.

Alla Milano Moda Uomo Stefano Pilati ha voluto presentare una collezione virile che non manca di tocchi romantici che accompagneranno la prossima primavera – estate maschile, dando infatti dei volumi più larghi e vestibilità più morbida ai tipici suit maschili che, in altre occasioni, fascerebbero il corpo dell’uomo.

I pantaloni ampi si combinano alle camicie morbide, che si fondono insieme per dare agilità di movimento a chi li indossa, senza sentirsi costretto; i caban volutamente over si alternano alle giacche avvitate e agli spolverini con maniche raglan, lasciandosi tingere non solo di nero ma anche di bianco, rosa pastello, celeste, grigio.

Gli accessori, oramai sempre più un must anche per l’uomo, si compongono di borse 24 ore, scarpe in pelle eco, stivaletti e slipper decorate con frange, occhiali da sole immancabili. I tessuti sono morbidi e si compongono di cotone, maglia, seta, lana superfine, nonché di quelli più ‘rigidi’ come la pelle e più sofisticati come il cachemire.

Non mancheranno i completi tono su tono, i total black così come i total white decisamente più estivi.

Alessandra Paschetto

ferr1

ferr2

ferr3

ferr4

ferr5

(foto: milanomodauomo.it)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto