Dolce&Gabbana: la moda è amore

Dolce&Gabbana: la moda è amore

Invitati alla Saint Martin School di Londra, hanno tenuto una lezione su invito di Fabio Piras, direttore del master


Stefano Dolce e Domenico Gabbana si calano nei panni di professori di stile e moda.

Non si tratta di un’altra collezione che detta moda, ma di un vero e proprio invito a parlare agli studenti della Saint Martin School di Londra frequentanti un master diretto da Fabio Piras. Subito colpiti dall’energia profusa dai ragazzi, fra estro creativo, abbigliamento stravagante e idee geniali, hanno dato dimostrazione di essere veri e propri padroni e maestri del mondo della moda italiana e non, dando consigli e soprattutto spiegando che “la moda è amore“.

Dolce&Gabbana sono stati invitati perché, secondo Piras, è fondamentale che gli esperti del settore si raccontino per dare ai ragazzi spunti sempre più utili, nuovi ed importanti affinché l’ingenuità che li accompagna agli inizi, via via scompaia per lasciare che sia la loro genialità a parlare. Dolce&Gabbana incarnano proprio l’ideale di stilista che dal nulla crea, modella, disfa, cuce e ricrea, dunque non deve stupire che siano riusciti a far subito breccia fra gli studenti che, prima di entrare in aula magna, hanno avuto la possibilità di parlare direttamente con loro.

Stefano Dolce e Domenico Gabbana hanno mostrato alcuni video delle loro prime sfilate, passate fra emozioni e paure; hanno parlato dei loro inizi milanesi dopo anni trascorsi in Sicilia, di come hanno iniziato dopo i diplomi raggiunti a fine percorso accademico.

E alla fine del loro lungo percorso che oggi li incorona come due dei massimi esponenti della moda internazionale, hanno capito che il fondamento primo della moda, è l’amore, il vero motore che deve spingere ed ispirare i ragazzi che vogliono intraprendere una carriera fra stoffe, tessuti, abiti e collezioni.

Alessandra Paschetto





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto