Diesel Black Gold alla Milano Moda Uomo

Diesel Black Gold alla Milano Moda Uomo

I capi si reinventano secondo Diesel Black Gold, che punta sull’intercambiabilità e sui pantaloni prettamente slim


La primavera – estate 2016 firmata Diesel Black Gold si basa su un concetto ben preciso: intercambiabilità dei capi.

Alla Milano Moda Uomo si sono susseguite tante collezioni, ma questa diretta da Andreas Melbostad ha voluto puntare sulla possibilità di dare una seconda vita ad alcuni capi di vestiario che fino ad oggi si userebbero in un modo classico e ben preciso: il k-way per esempio diventa una comoda camicia, il parka sostituisce la giacca, il bomber si allunga fino ai fianchi e l’utility jacket aumenta di volume.

A contrasto delle forme voluminose del sopra, Diesel Black Gold abbina pantaloni rigorosamente slim che vanno a fasciare ed evidenziare la gamba maschile, a scelta fra vinile o classico borchiato, quest’ultimo reso più importante anche dalla scelta di desert boots con borchie.

La palette di colori è limitata a tonalità fra il bianco, nero, blu navy e tocchi di argento che rende sfavillanti alcuni capi in pelle, vinile, cotone, maglia, lana. Non mancano i total look, ma anche i ton sur ton per chi si sentirebbe costretto nell’indossare una sola tonalità.

Alessandra Paschetto

d1

d2

d3

d4

d5

(foto: milanomodauomo.it)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto