Armani inaugura il suo nuovo spazio con una parata di star internazionali

Armani inaugura il suo nuovo spazio con una parata di star internazionali

Giorgio Armani inaugura il suo nuovo spazio con una sfilata d’eccezione a cui sono attese personalità del calibro di Tina Turner, Tom Cruise, Leonardo Di Caprio, Pierce Brosnan e tanti altri


Per festeggiare i quarant’anni della maison, Giorgio Armani ha pensato ad un avvenimento in grande stile che avesse congiunto il mondo della moda con lo star system in generale che si veste anche dei suoi capi.

Il quarantesimo compleanno giunge con l’inaugurazione del suo nuovo spazio, a cui seguirà una sfilata d’eccezione: tante sono le personalità internazionali e italiane attese per l’avvenimento, del calibro di Leonardo Di Caprio, Cate Blanchett, Pierce Brosnan, Janet Jackson, Tina Turner, Isabella Ferrari, Raoul Bova e tanti altri, per giovedi 30 aprile a Milano. Molti di loro sono già giunti nel capoluogo lombardo, cenando da Nabu e partecipando all’after dinner presso l’Armani Privé con special dj set di Boy George. Prima della cena, alcuni di loro si sono ritrovati presso la boutique Armani in via Montenapoleone per assisterne alla riapertura, avvenuta proprio per celebrare i primi quarant’anni della maison.

Il nuovo spazio si estende su 4.500 mq totali in via Bergognone 40, sviluppandosi su quattro piani ed ospitando una selezione d’abiti creati dal 1980 in poi, non cronologicamente in sequenza ma che servono per spiegare la nascita ed evoluzione di Giorgio Armani come brand internazionale. Ogni piano è dedicato ad un tema preciso: al piano terra troviamo la sezione Stars e Daywear, al primo la collezione dedicata agli Esotismi, al secondo il mondo dei Cromatismi, mentre il terzo e il quarto si ispirano alla Luce.

Una volta che i 500 ospiti completeranno la visita al Silos, attraverseranno la strada resa privata appositamente per loro e coperta da erba verde, per entrare nell’Armani Teatro ed assistere alla sfilata organizzata per festeggiare ulteriormente i quarant’anni della maison.

1

L’apertura del nuovo spazio, il Silos – di cui lavori di ristrutturazione sono stati supervisionati da Giorgio Armani stesso, non segna solamente un importante traguardo nella storia del marchio italiano, ma fa anche da anticipazione all’Expo, di cui lo stilista è stato dichiarato special ambassador.

Alessandra Paschetto

12





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto