Amy Winehouse era incinta prima di morire

Amy Winehouse era incinta prima di morire

Mitch Winehouse rivela che la figlia con molta probabilità fosse incinta


Mitch Winehouse rivela che la figlia con molta probabilità fosse incinta.

Una rivelazione scioccante turba il mondo della musica e i fan della tanto amata cantante che ci ha lasciati nel 2011.

Sono passati quattro anni dalla scomparsa della grande Amy Winehouse e ancora riesce a far parlare di sé, ha lasciato un vuoto incolmabile nel cuore di tutti i fan, della famiglia e del fidanzato Reg Traviss che la tengono ancora viva nella loro memoria.

3

La notizia sconvolgente che è balzata da un capo all’altro del mondo è in merito ad una possibile gravidanza di Amy prima di morire.

A rivelarlo è stato proprio il padre che dal giorno della sua morte ne preserva e difende la memoria della cantante. Durante una recente intervista nel programma Weekend Sunrise dell’emittente australiana Channel Seven, Mitch (padre di Amy) ha affermato: “Amy aveva una famiglia che le voleva bene. Aveva un fidanzato, Reg Traviss, con cui progettava di sposarsi. E, ve lo dico, anche se probabilmente non dovrei, poco prima di morire era convinta di essere incinta. Dipingerla come un’anima solitaria e abbandonata è francamente criminale”.

Queste parole arrivano a seguito della messa in onda in Australia di un biopic dedicato alla vita di Amy, in cui il regista Asif Kapadia la dipinge come una solitaria, autolesionista e autodistruttiva, dipendente da alcool e droghe e da demoni del passato che hanno contribuito a porre fine alla sua breve vita.

2

Parole che pesano come un macigno per chi la conosceva bene e la amava.

Ma i fan possono dormire tranquilli, Mitch Winehouse sta realizzando insieme a Reg Traviss un nuovo documentario sulla vita della cantante, per dare finalmente voce alla verità, per dar finalmente pace alla povera Amy!

Laura Gagliano

1 copertina

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto