AltaRoma 2015: l’eleganza senza tempo di Luigi Borbone

AltaRoma 2015: l’eleganza senza tempo di Luigi Borbone

La collezione A/I 2016 di Luigi Borbone dà libero spazio all’immaginazione e ai ricordi prendendo spunto dall’eleganza dell’Oriente e dalla bellezza delle silhouette Anni Cinquanta.


Un’eleganza curata nei minimi dettagli e un’ispirazione che arriva direttamente dagli anni Cinquanta e dal mito dell’Oriente che da sempre ha contribuito ad esaltare ai massimi livelli la bellezza femminile. Sembra essere questo il fil rouge della nuova collezione Autunno/Inverno 2015-2016 presentata da Luigi Borbone ad AltaRomAltaModa presso il Palazzo delle Esposizioni. Le sue creazioni si lasciano deliberatamente influenzare da film molto particolari come “In the mood for love” e “Hiroshima mon amour”  che trasformano la donna in una geisha sensuale per poi apparire in passerella rivisitata in chiave contemporanea.

Ph. Gorunway
Ph. Gorunway

I colori sono vivaci e quasi al limite del fluo passando da un giallo lime a un blu cina passando a un verde acido fino ad un arancione intenso e un amaranto. Un mix di cromie che sposa in maniera moderna abiti ispirati agli antichi kimono giapponesi ma trasformati per l’occasione in gonne plissé, jumpsuit e giacche dalla lunghezza maxi rese ancora più uniche e particolari dai tagli lineari e dritti. La donna di Luigi Borbone è dunque contemporanea e moderna ma anche preziosa grazie sopratutto ai ricami ottenuti con tecnologie moderne e ai cristalli Swarovski che rendono luminescenti e lussuose tutte le creazioni della nuova collezione A/I 2016.

Ph. Gorunway
Ph. Gorunway

In passerella sfilano abiti che scivolano perfettamente sul corpo femminile dando vita a profumi, ricordi e immagini d’altri tempi. Una nostalgia che il fashion designer cerca di rivisitare in tanti modi diversi anche per richiamare il fasto degli anni ’50 e di una bellezza ritrovata. Grande spazio e attenzione è donata dal fashion designer ai dettagli e in particolar modo ai gioielli che dalla collane agli accessori per capelli diventano talvolta il fulcro centrale dell’outfit che in questo modo è arricchito da bijoux dalle grandezze notevoli che con la loro presenza rendono ancor più sofisticata la creazione dello stilista.

Ph. Gorunway
Ph. Gorunway




COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto