Adele perde 30kg e spiega perché

Adele perde 30kg e spiega perché

La cantante inglese torna sulle scene con un nuovo album e una vita diversa, complici i 30 kg persi per un motivo ben preciso


Dal suo debutto fino alle sue ultime apparizioni in tv, Adele è sempre stata esaltata per la sua voce profonda ma altrettanto attaccata per non essere mai rientrata nelle misure standard da pop star super sexy e dal fisico invidiabile.

Il poco romantico Karl Lagerfeld fu uno dei tanti a tacciarla di essere stata ‘cicciona‘ ma con un bel viso, e se da una parte si sono sempre schierati i fan a proteggerla, dall’altra è stata la stessa Adele a voler mettere una pietra sopra i suoi kg di troppo. Rotondità che comunque la cantante ha sempre sfoggiato con disinvoltura, affermando di sentirsi assolutamente a posto con se stessa.

Giunti alla fine dell’estate 2015 si scopre che Adele ha perso la bellezza di 30kg, una cifra tonda che per la cantante non significa essere più bella né assomigliare alle donne da copertina: ha infatti smesso di fumare e mangiare carne, forse aiutata anche dalla presenza del piccolo Angelo James che l’ha resa mamma tre anni fa circa.

La sua dieta vegetariana affiancata allo sport, l’hanno resa una splendida mamma di soli ventisette anni che a novembre ridelizierà i fan con un nuovo album intitolato ‘25‘, di cui si vocifera facciano parte che Danger Mouse, Pharrell Williams, Max Martin e Ryan Tedder. Un mix energico per un ritorno alle scene in grande stile.

La perdita di peso stava già dando i suoi segnali nel 2013, quando Adele era apparsa in copertina su Vogue US: la scalata forse era iniziata proprio da lì ed oggi possiamo dire che la cantante ha raggiunto un ottimo traguardo. Nonostante questo, comunque, tiene a precisare che non è stata una mossa dettata dal voler apparire, semplicemente per una questione di salute.

Alessandra Paschetto

1

Prima e dopo
Prima e dopo

(foto: profilo ufficiale Instagram Adele)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto