Stefano de Martino: la verità sulla casa comprata per Belèn

  • Laureata in Scienze Politiche
  • Autrice premiata agli Italian Mission Award

Stefano de Martino: la verità sulla casa comprata per Belèn

Il conduttore di Bar Stella, Stefano De Martino si racconta in una lunga intervista a FanPage. Dalle sue parole si nota come sappia di esser stato agevolato dal gossip ma al tempo stesso, sta provando con le azioni che le occasioni date, sono state ben investite anche per suo merito.

In una lunga intervista a FanPage.it, Stefano De Martino racconta l’evoluzione della sua carriera lavorativa, da ballerino di Amici di Maria De Filippi a presentatore di programmi come Bar StellaStasera tutto è possibile. Un cambiamento radicale ma che si è conquistato non solo per il rapporto con la showgirl Belèn Rodriguez ma anche per le sue capacità. Insomma il gossip è stata una spinta nel dare un’occasione in più a Stefano e non lo nega. Rimane il fatto che dietro c’è stato anche un lavoro personale e non solo di raccomandazione come “compagno di”. Anzi un’etichetta che sta cercando di togliere con il tempo e con i fatti.

Ad ogni modo Stefano rimane sempre un ragazza nato in Campania e l’umiltà oltre che l’attaccamento alla sua terra d’origine è fortissimo. Tanto che ha dichiarato di voler morire a Napoli mentre per il figlio, Santiago, spera in una carriera oltralpe lontano dalle “raccomandazioni” di mamma e papà.

Non so se mio figlio crescerà in questa città o se trascorrerò qui le vacanze, la sola certezza che ho è che morirò a Napoli. Vorrei invecchiare qui e in più ho la possibilità rara di unire il lavoro a questa città meravigliosa. Registro i miei programmi nel centro Rai di Napoli che è un posto pieno di entusiasmo.

Stefano De Martino, la villa non è mia, è in affitto

Con l’occasione Stefano approfitta per raccontare della villa a Marechiaro. L’aveva “presentata” ai suoi followers in occasione del suo compleanno, facendo vedere come, da un cancello, si potesse accedere direttamente al mare. Si era pensato a un autoregalo dopo anni di sacrifici ed, invece, la villa è solo in affitto. Niente nido d’amore con Belèn, bensì uno spazio per lavorare principalmente.

Questa villa a Marechiaro – che per inciso ho preso in affitto e non ho comprato – è finita al centro del chiacchiericcio perché nel giorno del mio compleanno ho deciso di pubblicare una foto del cancello che dà sul mare. Volevo condividere, in uno slancio di entusiasmo, come stessi passando il mio 33esimo compleanno, cioè al mare. Ho deciso di prenderla in affitto perché lavoro qui, avevo bisogno di uno spazio creativo dove scrivere con gli autori, convocare i musicisti e andare a lavorare.

Programmazione TV
Lo sapevi che...