Stefano De Martino e il rapporto con Andrea Delogu: “situazione sfuggita di mano”

Stefano De Martino e il rapporto con Andrea Delogu: “situazione sfuggita di mano”

Ancora una volta i conduttori del programma dell’estate di Rai 2, Tim Summer Hits, vengono agli onori delle cronache rosa per la loro complicità sul palco. A smentire ogni indiscrezione è proprio la Delogu.


Che ci sia una grande affinità tra Stefano De Martino ed Andrea Delogu è assodato soprattutto per gli attenti osservatori. Conduttori della kermesse musicale Tim Summer Hits – trasmessa su Rai2 fino al 4 Agosto – hanno dato prova di essere in naturale sintonia. Una collaborazione lavorativa riuscita e che non interferisce con i rispettivi ambiti sentimentali. Nonostante i gossip dicano tutto il contrario. Infatti, Andrea, dopo aver archiviato il matrimonio con l’attore Francesco Montanari, è attualmente in coppia con Luigi Bruno, modello napoletano di 23 anni. Ovviamente la differenza di 17 anni, è stata molto sottolineata dai giornali, tanto che la Delogu ha si è risentita della disparità di trattamento:


Leggi anche: Belen e Stefano De Martino di nuovo insieme: Fuga romantica a Franciacorta!

Su un giornale c’erano le paparazzate di Scamarcio con la Porcaroli e un titolo tipo ‘amore straordinario’, due pagine dopo ero io e il mio fidanzato dove lui veniva liquidato come il mio toy boy.

Stefano, invece, è tornato con la sua amata Belèn con la quale pensa di rinnovare le promesse matrimoniali. Intanto si godono momenti in famiglia e vacanze spot al mare o in campagna tra un impegno lavorativo e l’altro.


Potrebbe interessarti: Belen e Stefano De Martino, karaoke galeotto: sguardi intensi e mosse provocanti!

Stefano De Martino e l’obiettivo con Andrea Delogu: “brillare assieme”

L’attrice/conduttrice/scrittrice Delogu ha voluto mettere un freno anche ai gossip sul rapporto con Stefano. Così per chiarire la situazione una volta per tutte, ha affidato il suo pensiero al giornalista Francesco Canino per un’intervista al settimanale Panorama.

L’intesa c’era già, noi ci siamo dati un obiettivo: brillare assieme, restando dei comprimari al servizio dei cantanti. Facendo un prodotto onesto e vivo, che non fosse solo un lancio asettico ma mettendoci qualcosa di nostro.

All’inizio ci faceva molto ridere [la voce di una relazione ndr], poi è sfuggita di mano, è diventata un’indiscrezione insistente e fastidiosa, soprattutto quando ha iniziato ad innescare commenti aggressivi. Così abbiamo smesso di cazzeggiare in pubblico, sui social, e continuiamo a farlo in privato. La verità è che siamo molto amici, nulla di più.