Jennifer Lopez ha detto finalmente “sì” a Ben Affleck

Jennifer Lopez ha detto finalmente “sì” a Ben Affleck

I Bennifer hanno detto sì! Dopo vent’anni da Jennifer from the block, Jennifer Lopez e Ben Affleck hanno pronunciato il loro voto in una cappella a Las Vegas. Un filino poco romantico ma per loro è stato il matrimonio perfetto. D’ora in poi vigeranno le regole del contratto prematrimoniale. Capito Ben?


Vent’anni dopo, Jennifer Lopez ha finalmente coronato il suo sogno. Un amore per Ben Affleck che è rinato dopo i relativi matrimoni falliti. Jennifer, a seguito della rottura, aveva ripiegato sul cantante Mark Anthony con cui ha avuto due gemelli, Emme e Max nati nel 2008. Ben, invece, aveva sposato l’attrice Jennifer Garner dalla quale ha avuto tre figli Violet Anne (2005), Seraphina Rose Elisabeth (2009) e Samuel (2012).

Poi entrambi nel giro di 4 anni tra il 2014 e il 2018, avevano concluso i propri matrimoni e ricominciato a frequentare altri partner. Bisogna attendere il 2021 per il ritorno di fiamma confermato prima da Jlo in una foto in cui bacia il suo Ben e poi dalle uscite pubbliche assieme tra prime ed eventi mondani. Ad aprile di quest’anno, l’annuncio di fidanzamento e un anello con smeraldo gigantesco regalato da Affleck a sugellare la proposta di matrimonio.

Jennifer Lopez e Ben Affleck: matrimonio a Las Vegas “era esattamente quello che volevamo”

La notizia delle nozze è arrivata con una foto su Instagram della Lopez che, ancora avvolta dalle coperte, mostra fiera il suo anello nuziale. Poi ha spiegato meglio, nella newsletter dedicata ai suoi fan, quello che era accaduto la sera prima.

Era esattamente quello che volevamo. Ieri sera siamo volati a Las Vegas, abbiamo fatto la fila per la licenza insieme ad altre quattro coppie, venendo tutti dallo stesso viaggio verso la capitale del matrimonio. Volevamo tutti la stessa cosa, che il mondo ci riconoscesse come partner e dichiarasse il nostro amore attraverso l’antico e quasi universale simbolo del matrimonio.

Per raggiungere la cappella hanno viaggiato a bordo di una Cadillac rosa, arrivando poco prima che chiudesse. A fare da testimoni a questo matrimonio lampo, i rispettivi figli.

Ce l’abbiamo fatta. L’amore è bellissimo. L’amore è gentile. E si scopre che l’amore è paziente. Paziente da vent’anni. Con i migliori testimoni che potessi mai immaginare, un vestito di un vecchio film e una giacca presa dall’armadio di Ben, abbiamo letto i nostri voti nella piccola cappella e ci siamo scambiati gli anelli che indosseremo per il resto della nostra vita. Avevano ragione quando dicevano che tutto ciò di cui abbiamo bisogno è l’amore. Siamo grati di averne in abbondanza, di avere una nuova famiglia con cinque meravigliosi figli e una vita che non è mai stata così piena di motivi per guardare avanti.