Federica Panicucci e la disavventura delle Maldive: “sono stata senza niente addosso”

Federica Panicucci e la disavventura delle Maldive: “sono stata senza niente addosso”

Il periodo estivo vede viaggiare milioni di passeggeri per il globo. Può capitare che non fili tutto liscio e si incappi in qualche disservizio da parte delle compagnie aeree. Problema che quest’anno affligge molti vip, tra cui Federica Pellegrini.


Le vacanze estive stanno mettendo a dura prova tutti i viaggiatori, soprattutto i Vip. Stavolta a subìre i contrattempi della compagnia aerea di turno è stata la conduttrice di Mattino 5, Federica Panicucci. La sua vicenda si aggiunge ad altri casi denunciati nelle ultime settimane dai colleghi del mondo dello spettacolo. Come la cancellazione, all’ultimo istante, del volo della low cost Wizz Air a Simona Ventura che si trovava proprio di fronte all’aeromobile in partenza da Napoli da ben quattro ore.


Leggi anche: Incidente per Federica Panicucci: “Sono viva per miracolo”

Stessa compagnia e stessa sorte per la Sig.ra Brignano, Flora Canto, che ha raccontato su Instagram la sua disavventura sul volo per la Grecia. Decollo ed immediato atterraggio per un problema tecnico; 4 ore fermi dentro l’aereo senza viveri e poi il messaggino: volo rimandato di 26 ore. Nessun rimborso ovviamente, è stato un rinvio, non una cancellazione. Infine, Gianni Sperti a cui è stato smarrito il bagaglio all’aeroporto del Cairo. Dopo 5 giorni senza notizie, ne ha passate altre 4 in aeroporto per farsi autorizzare ad entrare nel deposito bagagli per poi, finalmente, recuperarlo.

Federica Panicucci: “avevo solo la t-shirt dell’hotel”

Ultima ma non ultima tra le star incappate nel girone infernale dei disguidi del mondo aereo, è appunto la Panicucci. In attesa di riprendere la conduzione di Mattino 5, Federica si è concessa una vacanza alle Maldive con il compagno Marco Bacini. Giunta a destinazione ha scoperto che il suo bagaglio da stiva era stato perso. Per questo motivo, ha dovuto accontentarsi di una maglietta offerta dalla struttura in cui alloggiava.

Dopo un paio di giorni di silenzio sono tornata, io e Marco siamo ripartiti per il nostro viaggio, qualche giorno per noi, siamo tornati nel nostro posto del cuore. Tutto bene, bello meraviglioso tranne che ieri noi siamo atterrati ieri mattina alle 10. Le nostre valigie no, le nostre valigie sono arrivate oggi alle 2. Quindi sono stata praticamente un giorno e mezzo senza niente, solo con uno spazzolino da denti, nient’altro. Ho trovato appena sono arrivata una t-shirt in camera, omaggio del posto dove siamo, e sono stato con quella, praticamente.