Elodie rompe il silenzio e parla della relazione con Andrea Iannone

Elodie rompe il silenzio e parla della relazione con Andrea Iannone

In molti speravano in un ritorno di fiamma tra Elodie e Marracash. Un desiderio al momento non realizzabile in quanto la cantante ha iniziato a frequentarsi con Andrea Iannone, ex di Belèn Rodriguez e Giulia De Lellis.


Chi non vorrebbe saperne di più della nuova storia tra Elodie ed Andrea Iannone? E’ passato appena un mese da quando i due piccioncini sono stati avvistati assieme in vacanza con amici in Costa Smeralda. Da quel momento è cambiata la location – infatti sono stati riconosciuti mentre passeggiavano tra le vie di Lugano dove Iannone ha un ristorante – ma i protagonisti rimangono gli stessi.


Leggi anche: Giulia De Lellis e Andrea Iannone paparazzati insieme: le foto e la reazione di Andrea Damante

Per Elodie questa nuova frequentazione è un fulmine a ciel sereno. Proprio lei che aveva dichiarato mesi fa che dopo il suo ex Marracash, nessuno sarebbe mai potuto essere all’altezza. Dall’altro, Iannone, dopo una carriera nel motociclismo stroncata dalle accuse di doping, si è dato alla caccia alle vip. Tra le sue ex si annoverano Belen Rodriguez – per poco meno di un anno tra 2016 e 2017 – e l’influencer Giulia De Lellis per 7 mesi tra il 2019 e il 2020. La caratteristica di Iannone è che puntualmente le sue ex, trovano l’amore dopo di lui. Belèn tornò da Stefano De Martino (prima della parentesi di Antonino Spinalbese) mentre la De Lellis incontrò l’attuale compagno Carlo Gusalli Beretta.

Elodie: “Andrea Iannone? È un ragazzo divertente, che mi fa ridere”

L’estate è agli sgoccioli ma non sembra concludersi questa nuova relazione. A parlane è la cantante intervistata su Vanity Fair. Tra confessioni introspettive e progetti futuri, parla anche di sè e del suo essere una specie di farfalla che ogni cinque anni cambia tutto. Anche nelle relazioni ma per ora non fa progetti con Andrea, chi vivrà vedrà.


Potrebbe interessarti: Giulia De Lellis e Andrea Iannone sono una coppia? Arriva lo scoop

Domanda: Chi avrebbe voluto essere, e invece non è?
Risposta: Da piccola ero convinta di essere come l’eroina del Meraviglioso mondo di Amélie, naïf e incantata. Poi mi sono accorta di essere simile alla protagonista del film Lola corre, che senza farsi domande si getta nelle strade di Berlino scontrandosi con mille destini. Mi credevo collegata al cosmo e invece sono agganciata alla terra. E quando scopri chi sei, e comprendi la tua natura, allora la accetti. Per me son cicli di cinque anni: faccio una cosa, non ne vedo il senso, e poi arriva il finale a sorpresa a chiarire tutto.

D: E in quei cinque anni quante vittime lascia sul terreno?
R: L’unica vittima sono io. Perché vivo come una farfalla: quando è il momento mi devo sparpagliare nell’aria, e non c’è nulla da fare. Ma son sicura di una cosa: se facessimo una telefonata ai miei ex, magari le direbbero che mi odiano, ma nessuno potrà affermare che non abbia fatto qualcosa d’importante per lui. Se entro nella vita di qualcuno, lo faccio per lasciare il segno.

D: Quanto la sta pagando, in amore, quella frase detta su Marracash: ‘Nessuno sarà mai più all’altezza’?
R: In quel momento ci credevo. Poi chissà, magari verrò sorpresa e cambierò idea. Io sono sempre pronta a essere stupita. Da me e dagli altri.

D: Iannone è all’altezza?
R: È una persona che mi piace
, ma in questa fase non credo ci siano aspettative né da una parte né dall’altra. Se dovesse fiorire, fiorirà. Ma non è il momento di parlarne

D: Andrea è coatto?
R:È un ragazzo divertente, che mi fa ridere. E sì, è coatto.