Belèn Rodriguez urla e minacce all’aeroporto: interviene la polizia

Belèn Rodriguez urla e minacce all’aeroporto: interviene la polizia

Ancora una volta la presenza di Belèn Rodriguez in un posto pubblico come l’aeroporto di Milano Linate, scatena i paparazzi che l’hanno seguita fin dentro il terminal. Belèn ha chiesto aiuto alla polizia ma la risposta è stata sorprendente.


Dura, anzi durissima la vita di un vip. Circondato da fasti e glorie, deve piegarsi ai continui pedinamenti da parte dei paparazzi. Non fa eccezione la showgirl argentina Belèn Rodriguez, in fuga da quest’ultimi in una location particolare: l’aeroporto di Milano Linate. D’altronde la capitale meneghina è ricca di occasioni per incontrare Belèn visto gli impegni lavorativi in ballo tra cui le riprese di Tu sì que vales già iniziate a fine agosto. Inoltre, il ritrovato amore per l’ex marito Stefano De Martino, ne fanno una preda ambita per gli scoop. Solo che ieri non si trattava di una fuga d’amore o di un incontro segreto bensì un semplice viaggio.

Belèn Rodriguez: “non fatemi le foto oppure chiamo la polizia”

Da quanto riportato dal sito Pipol Gossip ed incrociando le stories di Belèn su Instagram, la showgirl si trovava in aeroporto con la figlia Luna Marì, avuta dalla relazione con Antonino Spinalbese. La situazione è precipitata quando Belèn si è accorta di esser stata seguita dai paparazzi anche in aeroporto. Le assistenti di volo, a cui ha chiesto aiuto, non sono riuscite a fermare l’assalto dei fotografi per cui la stessa Rodriguez ha iniziato ad alzare i toni della voce. In questa maniera ha attirato ancora di più l’attenzione degli altri passeggeri, così ha iniziato a minacciare:

Ragazzi non fatemi le foto oppure chiamo la polizia, in aeroporto non potete fotografarmi.

I fotoreporter hanno controbattutto che le foto ai personaggi pubblici sono consentite anche in aeroporto. Belèn ancora più indispettita, ha chiesto conferma di questa affermazione anche alla polizia che si trovava a pochi metri da lei.

E’ vero che non si possono fare le foto in aeroporto?

Per sua sfortuna i poliziotti non hanno potuto che confermare l’affermazione dei paparazzi, facendola andare via ancora più arrabbiata. Ma quale era la mèta del viaggio? Lo scopriamo stamattina dalle stories di Instagram. Si sente qualcuno suonare un pianoforte mentre Belèn attraversa il salotto raggiungendo Luna Marì che gioca sull’altalena. Seduto di spalle proprio a quel pianoforte, Stefano De Martino. Mistero svelato.