Belèn Rodriguez, dirà addio a Mediaset preferendo un’altra tv?

Belèn Rodriguez, dirà addio a Mediaset preferendo un’altra tv?

La bella argentina Belèn Rodriguez, attualmente concentrata nei brand di famiglia, si vede confermata in due programi: Tu sì que vales e Le Iene. Peccato che ci sia un terzo progetto di un’altra emittente ad incuriosirla.


Si torna a lavorare anche lato Belèn Rodriguez. Dopo l’exploit di Stefano De Martino alla conduzione di ben 4 programmi nel palinsesto Rai autunnale, anche Belèn raccoglie i suoi progetti con Mediaset. Infatti, dopo l’addio a Le Iene, anche a livello social con post di ringraziamento, si pensava fosse archiviata per la prossima stagione una sua presenza. Peccato che, secondo indiscrezioni, ci sia pronto un bis del programma.

Rimane più scontata, la sua conduzione assieme a Alessio Sakara e Martin Castrogiovanni per la nona stagione di Tu sì que vales. La showgirl ha dovuto interrompere a causa della gravidanza per esser sostituita da Giulia Stabile, la ballerina molto amata di Amici di Maria De Filippi.

Ma di questi progetti, certamente è quello più innovativo ed ideato da un nuovo concorrente televisivo, che desta più curiosità.

Belèn Rodriguez: trattative e progetto top secret con la concorrenza

A legger la rubrica di Dagospia, A lume di Candela, curata da Giuseppe Candela, sembra che ci siano delle trattative segrete. Infatti Discovery si sta interessando a Belèn per un progetto ancora non ben definito. Tutto ciò non prevede fortunatamente un addio a Mediaset ma anzi una collaborazione tra le due emittenti.

Molto più di una voce, lontani però dalle certezze. Il colpo a sorpresa del gruppo Discovery per la prossima stagione avrebbe un nome e cognome: Belèn Rodriguez. A Milano gira voce che l’emittente avrebbe messo gli occhi su di lei, i primi incontri, l’esistenza di una trattativa e un progetto sul tavolo top secret. Attenzione! Nessun passaggio in esclusiva e nessun addio a Mediaset. La showgirl argentina continuerà a collaborare con il Biscione dove risulta riconfermata alla guida di “Tu si que vales” e, dopo la buona prova, anche a “Le Iene”. Si concretizzerà anche il nuovo progetto con Discovery? Lo scopriremo tra qualche settimana.