Barbara D’Urso: al via il ritorno in Mediaset. E’ ufficiale

Barbara D’Urso: al via il ritorno in Mediaset. E’ ufficiale

I dubbi sono stati fugati: Pier Silvio Berlusconi ha ufficialmente comunicato che Barbara D’Urso continuerà a lavorare per la Mediaset. Le parole dell’amministratore delegato sono inequivocabili.


E’ ufficiale: Barbara D’Urso continuerà a lavorare per la Mediaset. La notizia viene comunicata in data mercoledì 29 giugno 2022 da Pier Silvio Berlusconi, vicepresidente e amministratore delegato della Mediaset. Così il figlio del Cavaliere si è espresso durante la presentazione dei palinsesti a Cologno Monzese: “La signora D’Urso è assolutamente rinnovata per le prossime stagioni”. Le parole, riportate dal sito dell’Ansa, fanno rapidamente il giro del web e smentiscono le voci sulla fine della collaborazione tra la conduttrice e la nota rete televisiva. Vediamo maggiori informazioni al riguardo.


Leggi anche: Barbara D’Urso, ennesimo “No”: l’addio a Mediaset è vicino?

Le parole di Pier Silvio Berlusconi: “Il contratto sarà rinnovato”

Nell’ultimo periodo la possibilità della fine del rapporto tra la D’Urso e Mediaset è stata un po’ sulla bocca di tutti, ma le parole di Pier Silvio Berlusconi fugano ogni dubbio. La nota conduttrice partenopea non solo continuerà a essere presente a Pomeriggio 5, ma si prevedono nuove opportunità per lei. Riportiamo le parole dell’amministratore delegato della nota televisione: “Il contratto è stato rinnovato, rifarà Pomeriggio Cinque (…) è una signora professionista. Sicuramente avrà degli altri programmi (…) Non c’è un progetto specifico oggi, oltre a Pomeriggio Cinque. Sono sicuro che troverà modo di fare anche altro (…) diciamo che troveremo il programma giusto perché ha un’esperienza unica“.

Barbara D’Urso e la Mediaset, un rapporto lungo una vita

Del resto, Barbara D’Urso è una colonna portante della Mediaset e appariva piuttosto improbabile che il contratto non le venisse rinnovato. La collaborazione tra lei e la rete televisiva va avanti da oltre quarant’anni, ovvero da quando la Mediaset, all’epoca Tele Milano, fu stata fondata da Silvio Berlusconi. Prima ancora, insomma, che le redini fossero cedute al suo successore Pier Silvio. Il legame tra loro è molto più che lavorativo: si parla praticamente di una vita insieme. Per quanto possano esserci problemi, l’idea della Mediaset senza Barbara e di Barbara senza la Mediaset è più che straniante, letteralmente impensabile.