YouTube, come bloccare la pubblicità: i metodi più comuni

YouTube, come bloccare la pubblicità: i metodi più comuni

Ecco una semplice guida che vi spiegherà come eliminare la fastidiosa pubblicità di YouTube una volta per tutte


Stufi dei continui e invadenti spot pubblicitari che vi impediscono di visualizzare subito i video di vostro interesse? Nessun problema: ecco un paio di semplici metodi per eliminare definitivamente la pubblicità da YouTube.

Il modo più semplice per rimuovere la pubblicità da YouTube è quello di scaricare delle estensioni del browser che si occupino di filtrare i messaggi indesiderati in automatico. I più celebri sono AdBlock e AdBlock for YouTube: il primo vi permetterà di rimuovere gli advertising da tutti i siti che visitate, il secondo invece è stato studiato per funzionare principalmente con YouTube. Per installarli vi sarà sufficiente seguire pochi semplici passi. Se utilizzate Google Chrome, cliccate QUI e inserite il nome della versione di AdBlock che volete installare nel form di ricerca in alto a sinistra. Nella parte destra dello schermo il browser caricherà un elenco di tutte le estensioni disponibili: scegliete quella che vi interessa e cliccate sul pulsante azzurro con la scritta “+ Free”. Se utilizzate Mozilla Firefox, invece, andate su Mozilla Update e inserite il nome della versione di AdBlock che volete scaricare nel form di ricerca in alto a destra; scegliete un’estensione dalla lista e poi cliccate sul pulsante verde “Aggiungi a Firefox”.

Il trucco in genere funziona, ma non sempre. Nel caso in cui non doveste ottenere i risultati sperati, ecco un altro metodo che potrebbe fare al caso vostro:


1. Aprite un qualsiasi video di YouTube


2. Aprite la console degli sviluppatori premendo in sequenza Ctrl-Shift-J (se utilizzate Chrome) o Ctrl-Shift-K (se utilizzate Firefox)


3. Comparirà un riquadro appena sotto il video. Non lasciatevi spaventare da tutti i simboli strani che leggerete, e limitatevi a incollare questo codice:


document.cookie=”VISITOR_INFO1_LIVE=oKckVSqvaGw;path=/;domain=.youtube.com”;window.location.reload();


4. Premete invio per confermare: d’ora in poi la pubblicità di YouTube non sarà più un problema!


N.B.: I metodi che vi abbiamo illustrato sono perfettamente leciti, ma non andrebbero usati. Se volete sapere perchè, date un’occhiata a questo video:

(St.S.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto