William compie 30 anni: festa in casa e un’eredità da 12 milioni di euro!

William compie 30 anni: festa in casa e un’eredità da 12 milioni di euro!

Come festeggia il suo compleanno il futuro Re d’Inghilterra? Ecco a voi la cronaca di una festa che festa non sarà!


Festa grande in Inghilterra. Questo 2012 è all’insegna degli eventi memorabili e indimenticabili. Il Giubileo di Diamante prima, le Olimpiadi di Londra 2012 che stanno per arrivare e con loro anche eventi, concerti e manifestazioni non solo sportive. Quello che invece accade in questo 2012 e nello specifico oggi è il trentesimo compleanno del futuro re del Regno, il Principe William.

Fino a un paio di anni fa era considerato lo scapolo d’oro, l’uomo che tutte le donne – quelle arriviste e le amanti del classico “maschio britannico biondoocchiazzurri” – hanno desiderato. Da un anno il sogno è infranto, William ha sposato Kate e la loro storia d’amore, alla fine, ha fatto sognare tutto il mondo e anche tutte quelle stesse donne fan dell’ormai ex scapolo regale.

Ma cos’hanno regalato al futuro re? Il primo regalo, arrivato finalmente al trentesimo anno di vita, è l’eredità lasciata a lui e a suo fratello dalla Principessa Diana: la clausola per avere in mano la parte pecuniaria destinatagli è sempre stata solo e soltanto l’età. William è arrivato al traguardo. 10 milioni di sterline, ecco a quanto ammonta l’ultima parte d’eredità del festeggiato.

L’altra domanda è: come festeggia il compleanno una testa coronata? Nessuna festa maestosa (il gioco di parole è voluto) e originale – a quelle ci pensa sempre suo fratello, il nostro preferito -, ma soltanto una serata con sua moglie Kate, con i parenti e con pochi, pochissimi amici intimi. Un po’ di silenzio insomma, un po’ di privacy, un po’ di riflettori spenti sulla famiglia reale che ultimamente è stata al centro della cronaca britannica e non solo. Bravo William, anche se magari, con tutta quell’eredità avresti potuto fare qualcosina di più, no?





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto