Viola Come il Mare: Rivelata la data di debutto della fiction con Can Yaman e Francesca Chillemi!

Viola Come il Mare: Rivelata la data di debutto della fiction con Can Yaman e Francesca Chillemi!

È stata finalmente resa nota la data ufficiale di debutto della fiction con Can Yaman e Francesca Chillemi, Viola Come il Mare!


Viola Come il Mare è forse una delle fiction più attese del 2022. La serie, che andrà in onda su Canale 5, vedrà infatti protagonisti due attori molto amati dal pubblico italiano. Stiamo parlando di Can Yaman e Francesca Chillemi, che in occasione delle riprese dei promo pubblicitari della fiction, hanno rivelato ai fan che la serie sarebbe stata trasmessa a settembre. Ora però è stata divulgata la data di debutto ufficiale della fiction Mediaset


Leggi anche: Viola come il mare: rivelata la data di debutto della fiction con Can Yaman

Viola Come il Mare: Ecco quando andrà in onda la fiction con Can Yaman e Francesca Chillemi

Finalmente i fan che attendevano con ansia la messa in onda di Viola Come il Mare hanno finalmente ottenuto l’agognata data di debutto. Sembra infatti che siano state divulgate sui Social le date di alcuni programmi Mediaset che andranno in onda a partire da settembre sulle reti del biscione e, tra queste, c’è anche quella dell’attesissima fiction che vedrà protagonisti Can Yaman e Francesca Chillemi.

Viola Come il Mare quando va in onda


Potrebbe interessarti: Viola Come il Mare, svelato un dettaglio sulla trama della fiction con Can Yaman e Francesca Chillemi

Viola Come il Mare andrà in onda in prima serata su Canale 5 a partire da venerdì 30 settembre 2022. L’attesa è stata quasi insostenibile per alcuni fan, che in più di un occasione si sono lamentati dei continui rinvii della fiction. Ora però sembra ufficiale! E in attesa di vedere finalmente Can Yaman e Francesca Chillemi in azione, vi lasciamo con la trama della serie:

Viola come il mare: la trama

Viola (Francesca Chillemi) è un’astuta giornalista che lascia Parigi per trasferirsi a Palermo alla ricerca del padre che non ha mai conosciuto. Viola però non è come tutti gli altri… È infatti affetta da un disturbo neurologico molto particolare, la sinestesia: una caratteristica che le consente di associare ad ogni cosa, persone incluse, un colore. Il suo “dono” si rivelerà molto utile nelle indagini condotte dalla Polizia, grazie alla cui collaborazione farà la conoscenza dell’affascinante capo-ispettore Francesco Demir (Can Yaman)…